Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/11/2015
Inaugurata la variante di Tortona.

Dopo tre anni di lavori venerdì 20 novembre è stata inaugurata la variante di Tortona, interamente finanziata dalla Regione Piemonte e destinata a modificare significativamente la viabilità dell’area, con positive ricadute sulla sicurezza stradale e sull’ambiente circostante.

A tagliare il nastro c’era anche l’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco, insieme alla presidente della Provincia di Alessandria, Rita Rossa, al sindaco di Tortona, Gianluca Bardone. Massimo Berutti, e ad altre autorità locali.

“Quest’opera attesa da anni - ha commentato Balocco - può finalmente essere consegnata al territorio e, con i risparmi ottenuti, si potranno realizzare ulteriori interventi di collegamento per migliorare la sicurezza stradale”.

La variante, che collega la sp211 “Della Lomellina” alla sp10 per Voghera, incrociando la sp95 per Castelnuovo Scrivia, trasferirà quote importanti dei flussi di traffico pesante e di passaggio dall’attuale viabilità interna alla città, insufficiente a gestire utenze dirette e provenienti dalle direttrici regionali, autostradali e di collegamento con le aree industriali e abitative. Inizia dall’innesto sulla rotatoria in prossimità del casello autostradale ed ha una lunghezza complessiva di 4.425 m per una sezione di 10,50 m e comprende un viadotto di 1.130 m a doppio scavalco della A7, un viadotto di 16 campate, un ponte sul torrente Scrivia, due rotatorie, un sottopasso alla ferrovia Alessandria-Piacenza, una serie di attraversamenti idraulici e di interventi di risistemazione della viabilità locale intersecata. I lavori, costati complessivamente circa 35,7 milioni di euro, sono iniziati il 26 novembre 2012 e si sono conclusi il 20 luglio 2015 senza che siano accaduti eventi infortunistici di rilievo e senza contenzioso con l’appaltatore.

L’accurata gestione del procedimento da parte di Scr Piemonte ha prodotto un risparmio di circa 8 milioni rispetto al finanziamento iniziale. Parte di tale importo (circa 3,5 milioni) verrà impiegata per la messa in sicurezza della rotatoria esistente sulla sp211 mediante la realizzazione di un sistema di svincolo in uscita dal casello della A7.







Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.