Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

07/09/2015
Intensificati i controlli nelle stazioni ferroviarie.

Si è conclusa, nella mattinata del 2 settembre scorso, l’iniziativa denominata “Clean Stations” della durata di 24 ore e promossa dal network di Polizie Ferroviarie Europee RAILPOL, finalizzata all’effettuazione di controlli preventivi a viaggiatori e relativi bagagli, presenti a bordo dei convogli ferroviari, in particolare Alta Velocità ed internazionali, nonché all’interno delle varie stazioni con maggior affluenza di passeggeri.

Nella provincia di Alessandria i servizi si sono svolti in 10 stazioni ferroviarie, con l’ausilio di unità cinofile della Polizia Locale, sono state impiegate 12 pattuglie, controllati 24 convogli, identificate complessivamente 123 persone e denunciati in stato di libertà 2 italiani di cui uno per reati inerenti a molestie e disturbo a passeggeri nonché foglio di via obbligatorio, l’altro risultava avere a suo carico una ricerca per rintraccio e uno straniero inottemperante alle leggi sull’immigrazione; sono stati inoltre controllati 74 bagagli.

Il Compartimento di Polizia Ferroviaria per le regioni Piemonte e Valle d’Aosta, ha impiegato 75 pattuglie in stazione e predisposto servizi antiborseggio in abiti civili sia negli scali ferroviari che a bordo treno, controllando 164 convogli e 46 stazioni, nonché predisposto servizi preventivi di bonifica anche con l’impiego del Reparto Mobile e di Unità Cinofile della Questura di Torino negli scali torinesi e del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte nel cuneese.

Grazie a tale dispositivo, nella giornata denominata Clean Stations la Specialità ha indagato in stato di libertà 7 persone, di cui 4 stranieri, procedendo complessivamente al controllo ed identificazione di 518 persone di cui 125 straniere e controllati 161 bagagli.








Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.