Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

17/06/2015
Riunione della Giunta regionale del 15 giugno.

Casa, programmi territoriali integrati, formazione e agricoltura sono stati i principali argomenti esaminati il 15 giugno dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente Sergio Chiamparino.

Programma Casa. Come proposto dall’assessore Augusto Ferrari, gli operatori finanziati con il “Programma Casa: 10.000 alloggi entro il 2012” per le misure di intervento Agevolata e Agevolata anziani potranno assegnare gli alloggi ancora liberi a persone con meno di 65 anni, purché in possesso degli altri requisiti previsti dal bando, qualora nelle graduatorie stilate dai Comuni e dalle Agenzie territoriali per la casa e tra i soci delle cooperative sia presente un numero di anziani inferiore agli appartamenti disponibili. L’impossibilità di assegnare tutti gli alloggi non permette infatti di rispettare completamente le finalità del programma e comporta un mancato introito dei canoni di godimento o locazione.

E’ stato poi concesso all’Atc del Piemonte centrale di utilizzare 1.200.000 euro derivanti da risparmi su programmi già conclusi per la realizzazione di ulteriori interventi destinati all’eliminazione delle barriere architettoniche negli alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata.

Programmi territoriali integrati. Deliberati, su proposta dell’assessore Aldo Reschigna, gli schemi di accordo relativi ai seguenti Programmi territoriali integrati: Piana alessandrina (che si avvale di un contributo regionale di 1.918.650 euro), Innovare in Novara (contributo di 1.918.650 euro), Sviluppo sostenibile delle Valli di Lanzo e del Canavese (1.918.650 euro), Metromontano (1.918.650. euro) VCO Qualità in movimento (2.302.390 euro), Canavese Business Park (2.302.390 euro), Industria&Natura: uno sviluppo sostenibile per la città dei due laghi (1.423.650).

Formazione continua. La dotazione finanziaria della direttiva per le azioni di formazione continua ad iniziativa individuale dei lavoratori viene incrementata, su proposta dell’assessore Gianna Pentenero, con i 2.375.700 euro resi disponibili da alcuni decreti interministeriali. Sarà così possibile assicurare la continuità del servizio agli assegnatari dei buoni di partecipazione fino ai primi mesi del 2017.

Infrastrutture irrigue. Accogliendo una proposta dell’assessore Giorgio Ferrero, è stato deciso che la somma di 2.680.000 euro derivante da risorse di provenienza statale venga interamente destinata al ripristino delle infrastrutture irrigue di competenza della Regione che sono state danneggiate dalle avversità verificatesi nel 2013 e nel primo trimestre 2014.

La Giunta ha inoltre approvato:

- su proposta dell’assessore Francesco Balocco, il testo dello statuto dell’Agenzia della mobilità piemontese;

- su proposta dell’assessore Giorgio Ferrero, la proroga al 31 ottobre 2015 dell’attuazione della misura del Piano di sviluppo rurale 2007-2013 che sostiene la promozione dei prodotti agroalimentari di qualità negli eventi di maggior rilievo, la richiesta dal Ministero delle Politiche agricole della declaratoria del carattere di eccezionalità delle piogge persistenti che si sono abbattute nella province di Asti e Cuneo nel mese di marzo 2015;

- su proposta dell’assessore Antonella Parigi, la designazione di Maddalena Bumma e Carlo Pession quali rappresentanti della Regione nel consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro Piemonte Europa e l’individuazione di Maddalena Bumma quale presidente del cda;

- su proposta dell’assessore Alberto Valmaggia, lo schema di convenzione con il Corpo forestale dello Stato per il censimento degli alberi monumentali, la variante strutturale al piano regolatore di Prato Sesia, lo schema definitivo del contratto di fiume del torrente Agogna (Novara), che definisce gli obiettivi prioritari, la struttura organizzativa ed i soggetti partecipanti.







Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.