Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicitŕ nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilitŕ
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiositŕ Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la cittŕ degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la cittŕ Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocitŕ sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

23/03/2015
Riunione della Giunta regionale del 23 marzo.

La Giunta regionale si è riunita il 23 marzo per esaminare le numerose delibere inserite nell’ordine del giorno.
Nel corso della seduta, coordinata dal presidente Sergio Chiamparino, sono stati approvati:

- su proposta del presidente Sergio Chiamparino, la nomina di Mario Viano e Luca Angelantoni quale presidente (a titolo gratuito e per non più di un anno) e vicepresidente dell’Ires;

- su proposta dell’assessore Francesco Balocco, la designazione del presidente Sergio Chiamparino quale presidente del Comitato di pilotaggio per la nuova linea ferroviaria Torino-Lione, previsto dalla l.r. n.4/2011 “Promozione di interventi a favore dei territori interessati dalla realizzazione di grandi infrastrutture”;

- su proposta dell’assessore Monica Cerutti, l’avvio del processo di adeguamento e revisione della normativa sull’immigrazione, che prevede la costituzione di gruppi di lavoro interassessorili e interdirezionali e di una sede di confronto con tutti i soggetti che in Piemonte operano a vario titolo su queste tematiche;

- su proposta dell’assessore Giuseppina De Santis, la designazione di Giovanni Crisafulli e Franco Peretta rispettivamente ad amministratore unico e organo di controllo monocratico della Tenuta Cannona srl;

- su proposta dell’assessore Augusto Ferrari, l’autorizzazione all’Atc Piemonte sud per l’utilizzo di 295.000 euro per effettuare manutenzione straordinarie in alcuni stabili di Cuneo, Dronero e Savigliano;

- su proposta dell’assessore Giovanni Maria Ferraris, la revoca del bando che prevedeva l’insediamento dal 7 aprile 2015 del Segretario generale della Giunta;

- su proposta dell’assessore Giorgio Ferrero, la delimitazione delle zone danneggiate e il riconoscimento dell’eccezionalità delle piogge che hanno colpito il Piemonte tra il 9 ottobre e il 30 novembre 2014;

- su proposta degli assessori Antonella Parigi e Aldo Reschigna, la sottoscrizione dell’accordo di programma con il Comune di Castelmagno per il completamento della pista da sci di fondo in località Chiappi;

- su proposta dell’assessore Giovanna Pentenero, le modalità per la presentazione da parte dei Comuni delle richieste di istituzione di sezioni aggiuntive di scuola dell’infanzia per l’a.s. 2015-16 e/o il completamento di sezioni già funzionanti ad orario ridotto, nonché l’inserimento dei volontari della Protezione civile tra le persone che possono partecipare ai corsi di formazione per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro;

- su proposta dell’assessore Antonio Saitta, la presa d’atto delle dimissioni di Gaetano Cosenza dall’incarico di direttore generale dell’Asl TO3 dal 31 marzo 2015;

- su proposta degli assessori Alberto Valmaggia e Antonella Parigi, la proroga degli incarichi di commissario di ente di gestione delle aree protette conferiti il 22 settembre 2014 fino all’insediamento dei nuovi organi e la nomina di Fabrizio Oddone quale commissario dell’ente di gestione delle aree protette del Po e della collina torinese;

- su proposta dell’assessore Alberto Valmaggia, il ricorso dal 15 aprile 2015 al servizio digitale come unica modalità di presentazione delle istanze per i procedimenti di impatto ambientale di competenza regionale, fatti salvi i casi di particolari difficoltà di ordine tecnico, nonché la variante generale 2007 del piano regolatore di Mollia (VC) e la variante n.7 del piano regolatore di San Carlo Canavese (TO).







Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicitŕ nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.