Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

03/03/2015
Alessandria, due denunciati per furto aggravato.

L’attività di prevenzione della Polizia di Stato, ogni sabato pomeriggio vede impiegate, oltre alle consuete pattuglie automontate che espletano servizio di controllo del territorio nelle zone di competenza, secondo quanto previsto dal Piano Coordinato di Controllo del Territorio, anche ulteriori pattuglie appiedate, oltre che della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, del Corpo Forestale dello Stato e della Polizia Municipale, con l’ausilio dell’unità cinofila, al fine di prevenire/reprimere il fenomeno dell’abusivismo commerciale e dei furti/rapine all’interno degli esercizi commerciali, percorrendo e controllando le strade in cui si registra il maggiore afflusso di cittadini, soprattutto durante gli orari di apertura dei negozi.

Il controllo è esteso anche alle zone comunemente mal frequentate, quali i “giardini della Stazione” e i “giardini Pittaluga”, da tempo oggetto di particolare attenzione da parte della Polizia di Stato e dove, proprio nella serata di sabato, verso le ore 19,00 circa, sono stati identificati 11 soggetti di cui 9 stranieri e tutti con precedenti di Polizia.

Al fine di evitare che gruppi di soggetti “poco raccomandabili” si riuniscano all’interno di un’area, potenzialmente riservata ai bambini e agli adolescenti, gli agenti della Polizia di Stato hanno provveduto immediatamente ad identificarli ed allontanarli, notando, immediatamente dopo, la presenza, all’interno degli stessi, di genitori con i propri bambini.

Stesso controllo è stato effettuato nei pressi del Teatro Comunale ove erano state segnalate persone moleste, anch’esse immediatamente allontanate. Nella giornata di domenica scorsa, 1 marzo, la Polizia di Stato ha denunciato, in stato di libertà, due cittadini, rispettivamente di nazionalità rumena ed italiana, perché resisi responsabili del reato di furto aggravato. Alle ore 13,40 circa, su segnalazione della Sala Operativa, gli agenti della sezione Volanti si sono precipitati presso il supermercato PAM, ubicato all’interno del Centro Commerciale “Panorama”, in quanto un uomo, un quarantenne di nazionalità rumena, era stato notato aggirarsi, con fare sospetto, tra gli scaffali e nascondere, subito dopo, il contenuto di una confezione sotto gli abiti, riponendo la confezione vuota sullo scaffale. Gli agenti, prontamente intervenuti, hanno fermato immediatamente l’uomo che tentava di andar via dopo aver varcato la cassa e, dopo i controlli di rito, lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria. Alle successive ore 16,00 circa, nel medesimo supermercato, è stato sorpreso ad asportare merce dagli scaffali, un uomo, di anni 38, di nazionalità italiana, il quale, prima di occultare la merce nel borsello in suo possesso, ne aveva danneggiato la confezione. Anche per lui è scattata la denuncia per furto aggravato, avendo lo stesso varcato la cassa senza effettuare il pagamento.

L’attività della Polizia di Stato vede, come obiettivo sensibile, tra gli altri, anche il Centro Commerciale “Panorama”, maggiormente frequentato nel fine settimana e dove, poco più di una settimana fà, all’interno del “Trony”, gli agenti della sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura hanno arrestato gli autori del furto di otto cellulari del valore complessivo di circa 7.000,00 euro, arresto immediatamente convalidato ed al quale ha fatto seguito la condanna dei due malfattori.

Nelle prossime settimane, in vista della stagione primaverile e delle festività Pasquali, saranno intensificati i controlli della Polizia di Stato su tutto il territorio di Alessandria e della Provincia.










Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.