Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

12/02/2015
Il bilancio della Polizia di Stato: denunce e provvedimenti amministrativi.

Nella mattinata del 10 febbraio scorso, la Polizia di Stato ha applicato, su proposta della Stazione dei Carabinieri di Tortona, tre misure di prevenzione del “Foglio di via obbligatorio” dai Comuni di Alessandria e di Tortona nei confronti di altrettanti cittadini stranieri. In data 7 febbraio, uno dei tre, N.M., di nazionalità albanese, di anni 21, con a carico pregiudizi di Polizia, è stato arrestato in flagranza di reato, perché resosi responsabile, in concorso con un suo connazionale, del reato di furto aggravato all’interno di un’abitazione. Nei confronti dello stesso sono state avviate le procedure per l’espulsione amministrativa.

Tenuto conto dei precedenti penali e di Polizia per delitti contro il patrimonio, nonché del fatto che il soggetto è solito accompagnarsi ad altri soggetti con precedenti penali, il Questore di Alessandria ne ha ordinato l’allontanamento dal Comune di Tortona, con relativo divieto di ritorno per un periodo di anni tre.
Nella medesima giornata è stato emesso analogo provvedimento nei confronti di un cittadino di nazionalità bulgara, R.M., di anni 48, con pregiudizi di Polizia, il quale, qualche giorno prima era stato visto aggirarsi, con fare sospetto, insieme ad altre persone, all’interno di un complesso condominiale sito nel Comune di Alessandria.

Il soggetto stazionava all’interno di un’auto, modello Opel Astra, unitamente ad un altro, anch’egli pluripregiudicato. A seguito dei controlli in banca dati è risultato che l’autovettura era stata già segnalata perché utilizzata in occasione di altri furti in abitazione.
Anche nei confronti del cittadino di nazionalità bulgara è stato, pertanto, emesso un provvedimento di “Foglio di via Obbligatorio” dal Comune di Alessandria, con relativo divieto di farvi rientro per un periodo di anni tre, senza la preventiva autorizzazione del Questore. A completare il bilancio dei “fogli di via obbligatori”, emessi nella giornata di ieri, è stato il provvedimento emesso nei confronti di un cittadino di nazionalità georgiana, P.S., con a carico pregiudizi di Polizia, anch’egli già responsabile di furti in zona.

Anche per lui vige il divieto di ritorno nel Comune di Alessandria per anni 3. La Polizia di Stato ha, altresì, denunciato due cittadini di nazionalità marocchina, rispettivamente di 25 e 20 anni. Il primo, B.M., residente in Alessandria, è stato trovato in possesso di un abbonamento ferroviario provento di delitto ed il secondo, K.E.I.A. è stato denunciato perché irregolare sul territorio nazionale.

Altri due provvedimenti amministrativi sono stati emessi dagli agenti della Sezione Polfer di Alessandria nei confronti di due cittadini di nazionalità marocchina segnalati a bordo di un autobus in evidente stato di ebbrezza, creando disagi all’autista e ai pendolari. Positivo, dunque, il bilancio della Polizia di Stato con ben tre “fogli di via obbligatori” dai Comuni di Alessandria e Tortona, due provvedimenti amministrativi per ubriachezza e due denunce.










Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.