Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

19/12/2014
Il primo lotto della Pedemontana.

La Regione Piemonte, in attesa che il Cipe dia il via libero definitivo al progetto di realizzazione della Pedemontana così come previsto dal decreto Sblocca Italia, ha deciso di stralciare un primo lotto riguardante il collegamento tra Ghemme e Gattinara.

L’opera, complessivamente finanziata dallo Stato per un importo di 80 milioni e coofinanziata dalla Regione per 44,6 milioni e da ulteriori risorse previste dal Fondo di sviluppo e coesione 2007-2013, potrà così vedere finalmente il via dopo anni di attesa e di rinvii.

Il lotto collegherà il casello autostradale dell’A26 con Gattinara, prevede la costruzione di un ponte sul fiume Sesia e garantirà una veloce linea di comunicazione con lo stabilimento Lavazza, che ha recentemente annunciato importanti investimenti per il nuovo comparto produttivo cittadino. Il rimanente tratto fra Masserano e Gattinara consentirà di raccordare l’autostrada con i 6 km già realizzati fra Masserano e Biella, completando così la nuova arteria.

“La decisione - ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti, Francesco Balocco - sia pure in un momento di gravi difficoltà economiche per la Regione, anche in seguito alla comunicazione del Governo di un ulteriore taglio di 51 milioni dei fondi Fsc per il 2014, conferma la volontà di questa Giunta di portare a compimento l’opera. Lo avevamo ribadito nel recente incontro con gli amministratori delle province di Biella e Vercelli e oggi possiamo confermare l’avvio dell’iter che porterà all’affidamento dei lavori. Confidiamo nell’approvazione del Cipe, che dovrà arrivare entro la fine dell’anno”.







Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.