Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

22/10/2014
Riunione della Giunta regionale del 21 ottobre.

Torino-Lione ed occupazione degli extracomunitari sono i principali argomenti trattati il 21 ottobre dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente Sergio Chiamparino.

Torino-Lione. Come proposto dall’assessore Giuseppina De Santis, nel programma 2011-2015 delle attività produttive è stato inserito uno stanziamento di 500.000 euro che servirà alle imprese della Valsusa danneggiate da attentati e azioni violente connesse ai lavori della Torino-Lione quale garanzia per ottenere finanziamenti dalla banche come anticipazione degli indennizzi che deve erogare lo Stato, sostegno per investimenti, anticipi o sconto di ordini e fatture, operazioni finalizzate alla prosecuzione dell’attività aziendale. Lo stanziamento deriva dal recupero delle somme acquisite dalle transazioni conseguenti ai procedimenti di revoca avviati nei confronti dei soggetti che hanno indebitamente percepito contributi su alcune misure dei fondi europei 2000-2006.

Occupazione degli extracomunitari. Con il progetto “Rosa dei venti”, proposto dall’assessore Giovanna Pentenero, si intende aumentare il livello di occupabilità dei cittadini extracomunitari in stato di disoccupazione e regolarmente soggiornanti in Piemonte, favorirne il rientro nel mercato del lavoro e contrastare così il rischio di emarginazione e caduta nell’irregolarità del soggiorno. Grazie ad uno stanziamento regionale di 900.000 euro gli operatori privati accreditati per l’erogazione dei servizi del lavoro potranno formulare percorsi personalizzati capaci di valorizzare le competenze di 900 lavoratori ed adeguarle al contesto del mercato del lavoro locale.

La Giunta ha inoltre approvato:

- su proposta dell’assessore Aldo Reschigna, la costituzione di parte civile nel procedimento penale avanti il Tribunale di Cuneo riguardante la riscossione del bollo auto negli anni 2007-2012;

- su proposta dell’assessore Giorgio Ferrero, la nomina di Enrico Zola quale commissario dell’Agenzia regionale piemontese per le erogazioni in agricoltura (Arpea) dal 1° novembre 2014, nonché la facoltà alle Province di prorogare i tempi di realizzazione degli interventi del Piano di sviluppo rurale riguardante l’insediamento di giovani agricoltori e l’ammodernamento e la diversificazione delle attività delle aziende agricole;

- su proposta dell’assessore Antonella Parigi, la designazione di Andrea Macchione, Riccardo Rossetto e Maria Claudia Vigliani nel consiglio di amministrazione della Fondazione Cavour di Santena;

- su proposta degli assessori Giovanna Pentenero e Aldo Reschigna, lo schema di accordo con la Provincia di Alessandria per la realizzazione dei nuovi laboratori dell’Itis Barletti di Ovada, che prevede un costo complessivo di 2,7 milioni di euro a fronte di un finanziamento regionale di 2,3.







Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.