Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

23/07/2014
I laghi e torrenti balneabili godono ottima salute.

Godono di buona salute i laghi e i torrenti del Piemonte per i quali i sindaci hanno chiesto la balneabilità.
Le analisi dell'Arpa - che riguardano i laghi Maggiore, d'Orta, di Mergozzo, di Viverone, Grande di Avigliana, Sirio, di Candia e i torrenti Cannobino e San Bernardino - hanno confermato per il 2013 i dati già molto positivi dell'anno precedente: l'86% delle acque (77 su 93 zone controllate) ha ottenuto un punteggio di qualità eccellente dalle stazioni di controllo, mentre nessuna è risultata insufficiente. I controlli effettuati sono stati 909 da maggio a settembre 2013.

“Le acque di balneazione piemontesi - ha detto Angelo Robotto, direttore generale dell'Arpa Piemonte - rispondono in anticipo all'obiettivo della Comunità Europea, in base al quale entro la fine della stagione balneare 2015 tutte le acque di balneazione devono essere almeno sufficienti. Traguardo raggiunto anche per merito di Arpa, che mette in atto un sistema di controlli su tutti i soggetti antropici che possono o potrebbero compromettere la balneabilità delle acque".

Secondo l'assessore regionale all'Ambiente, Alberto Valmaggia, "il fatto che i laghi e i torrenti classificati come balneabili abbiano raggiunto un punteggio nella maggior parte eccellente o comunque buono e nessuno di questi sia stato giudicato scarso è naturalmente per noi motivo di soddisfazione. Anche i corsi d'acqua sono territori che hanno molto da offrire e che vanno rilanciati, ovviamente sempre nel rispetto della natura e dell'equilibrio del loro ecosistema".




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.