Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

28/02/2014
Oltre 70.000 bambini in gita con il contributo della Regione.

Sono più di 70.000 i bambini che, quest’anno, andranno in gita grazie ai bonus della Regione Piemonte: un contributo di 150 euro a classe per sostenere le spese di trasporto, ma anche la quota di partecipazione dei bambini le cui famiglie si trovano in situazione di difficoltà economica. Tra le mete preferite compare in testa il Museo Egizio di Torino, seguito dalle fattorie didattiche e dal bioparco Zoom di Cumiana (Torino).

Al bando, che prevedeva uno stanziamento complessivo di 550mila euro per i viaggi d’istruzione delle primarie organizzati sul territorio piemontese, hanno aderito 299 scuole per un totale di 3.649 classi: 25 scuole in provincia di Alessandria per un totale di 295 classi e oltre 44mila euro di contributo, 15 scuole in provincia di Asti per un totale di 192 classi e oltre 29mila euro di contributo, 14 scuole in provincia di Biella per un totale di 189 classi e oltre 28mila euro di contributo, 51 scuole in provincia di Cuneo per un totale di 664 classi e oltre 99mila euro di contributo, 27 scuole in provincia di Novara per un totale di 301 classi e oltre 45mila euro di contributo, 142 scuole in provincia di Torino per un totale di 1.716 classi e 259mila euro di contributo, 11 scuole in provincia del VCO per un totale di 122 classi e circa 18mila euro di contributo, 14 scuole in provincia di Vercelli per un totale di 170 classi e oltre 25mila euro di contributo.

“Far fronte ai costi dei viaggi d‘istruzione è sempre più difficile sia per le scuole che per le famiglie, ma non è giusto che a farne le spese siano i nostri studenti e che questa esperienza si trasformi in un lusso per pochi - commentano il presidente della Regione, Roberto Cota, e l’assessore all’Istruzione, Alberto Cirio - Al di là dell’aspetto più ludico, le gite hanno una valenza didattica e di socializzazione importante per il singolo alunno e per l’intera classe: non a caso imprimono emozioni che ricordiamo a distanza di tanti anni anche da adulti. Per questo abbiamo deciso di rilanciare il bonus già sperimentato con successo negli anni passati, inserendo una misura specifica per i bambini in situazione di particolare disagio economico: della loro quota si farà carico la Regione”.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.