Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

13/02/2014
Alla Bit 2014 tutte le novità del made in Piemonte.

Con la partecipazione alla Borsa internazionale del Turismo di Milano, in programma dal 13 al 15 febbraio, a poco più di un anno dall’apertura ufficiale dell’Expo 2015 il Piemonte si prepara ad offrire al pubblico internazionale dell’esposizione universale una straordinaria offerta di eventi e proposte turistiche.

In linea con il nuovo format di Bit, che da quest’anno assume la veste di una vera e propria borsa b2b focalizzata sugli incontri diretti tra domanda e offerta, lo stand del Piemonte ospita 34 operatori specializzati in incoming: strutture ricettive, tour operator, Atl e consorzi turistici, oltre al progetto Turismabile rivolto al turismo “per tutti”.

Tra le novità principali il portale BookingPiemonte.it: la Regione (in collaborazione con il Consorzio Turismo Piemonte) è, infatti, la prima in Italia a essersi dotata di una piattaforma istituzionale che, accanto alla prenotazione alberghiera a tariffe vantaggiose, offre al turista numerosi servizi da aggiungere al proprio carrello online, rendendo tutte le eccellenze del territorio acquistabili con pochi semplici click!

Un focus importante è dedicato al turismo religioso: dalla Santa Sede ospite dell’edizione 2014 del Salone internazionale del Libro ai luoghi natali di Papa Francesco. Protagonista anche il beato Alberione, che nel 1914 fondò in Piemonte la Società San Paolo: un centenario importante per i paolini di tutto il mondo. Ad agosto, poi, avranno inizio le celebrazioni per il bicentenario della nascita di Don Bosco, in occasione del quale è in programma, tra aprile e giugno 2015, una nuova Ostensione della Sindone. Sempre nel 2015 compirà 200 anni anche la Passione di Sordevolo, la spettacolare rappresentazione di teatro popolare che, da giugno a settembre, porterà in scena più di 400 attori e comparse.

E mentre sulle montagne piemontesi continua la stagione invernale, con oltre 1300 chilometri di piste per tutti gli amanti della neve (www.piemonteneve.com), vengono messi al centro dell’attenzione gli eventi sportivi di quest’anno: il campionato nazionale di ginnastica artistica (8 marzo a Torino), la Coppa del Mondo di fioretto femminile (dal 21 al 23 marzo a Torino), la finale della Uefa Europa League il 14 maggio nello Juventus Stadium, le tappe del Giro d’Italia (la nuovissima “cronometro dei vini” Barbaresco-Barolo del 22 maggio, la Fossano-Rivarolo Canadese del 23, la Agliè-Oropa del 24 maggio, la partenza da Valdengo il 25), la tappa italiana del campionato del mondo di motocross (14 e 15 giugno a Maggiora, a pochi chilometri da Novara), l’Open di gol dal 28 al 31 agosto nel Circolo Golf Torino.
Restando in tema enogastronomico, avrà lo sguardo rivolto verso Expo 2015 e al travel 2.0 la nuova edizione di Biteg, che per il suo settimo appuntamento in Piemonte, dal 15 al 18 maggio, sceglierà una location ai confini con la Lombardia.

Da non dimenticare che a Vercelli il polo espositivo dell’Arca ospiterà la mostra Kandinsky, l’Artista come Sciamano, nell’Arengo del Broletto di Novara si terrà a maggio e giugno la mostra dedicata a Caravaggio e ai maestri caravaggeschi con capolavori restaurati presentati per la prima volta, che tra i laghi e le montagne dell’Ossola arriverà tra luglio e agosto, il 15° campionato del mondo di fuochi d’artificio.

Tante anche le novità per le famiglie: da Zoom, il primo bioparco immersivo d’Italia a soli 20 minuti da Torino dove incontrare oltre 300 animali in habitat ricreati ad hoc per loro, al progetto Baby’s Hillsm che mira a fare delle colline del basso Piemonte il luogo ideale per una vacanza “a misura di bambino.

La presenza del Piemonte alla Bit 2014 è coordinata dall’Assessorato al Turismo della Regione in collaborazione con Sviluppo Piemonte Turismo. La Scuola Alberghiera di Stresa supporta anche quest’anno l’accoglienza allo stand con una squadra di giovanissimi studenti. Nelle giornate di fiera tutte le attività del Piemonte sono promosse attraverso i canali social network del portale www.piemonteitalia.eu






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.