Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

06/12/2013
Con la Finanziaria 2014 detrazione aggiuntiva per i figli disabili.

Nuove aliquote Irpef e miglioramento delle detrazioni per i carichi di famiglia sono le due novità principali contenute nella Legge finanziaria 2014, di cui il 2 dicembre la Giunta ha approvato il testo del disegno di legge, unitamente al bilancio di previsione. I due testi passano ora all’esame del Consiglio regionale.

Dal prossimo anno le maggiorazioni sull’addizionale regionale, secondo la proposta dell’esecutivo, subiranno alcune modifiche rispetto agli scaglioni decisi nel maggio scorso: le nuove addizionali Irpef passano infatti dall’1,62% della prima fascia al 2,33% dell’ultima, con incrementi rispettivamente dello 0.39, 0.90, 1.08, 1.09 e 1.10 rispetto all’aliquota base dell’1,23 per cento. Il meccanismo individuato ha l’obiettivo di alleviare il disagio per le classi deboli, spostandolo sui redditi più elevati. Leggi le aliquote

“La rimodulazione delle aliquote - sostiene il vicepresidente e assessore regionale al Bilancio, Gilberto Pichetto Fratin - ci permette di raggiungere due obiettivi: manteniamo costante il gettito richiesto dal Ministero per il rispetto dei vari piani di rientro; riusciamo ad investire questi fondi nel miglioramento delle detrazioni per i carichi di famiglia, in particolare per quei nuclei con figli portatori di handicap. Non si tratta di un quoziente familiare vero e proprio, ma di una misura che utilizza un criterio oggettivo per aiutare concretamente chi vive una condizione di disagio”.
Saranno circa 9000 le famiglie piemontesi interessate al provvedimento, trattandosi di quei soggetti che dichiarano redditi inferiori a 95mila euro. La detrazione aggiuntiva sarà di 200 euro per ogni figlio portatore di handicap.

La Giunta ha inoltre licenziato il testo del bilancio di previsione 2014, oggetto di analisi già nelle scorse settimane. La cifra complessiva di cui disporre è di 12 miliardi e 778 milioni.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.