Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/10/2013
Alessandria, numerosi denunciati per occupazione abusiva di edificio pubblico.

Gli agenti della Sezione Polfer di Alessandria hanno compiuto un controllo presso il locale scalo ferroviario ed all’interno di un edificio in stato di abbandono un tempo adibito al pernottamento dei ferrovieri in trasferta e attualmente di proprietà di una società privata.
La situazione igienico-sanitaria della struttura è parsa particolarmente seria non essendovi servizi igienici funzionanti ed essendo presente nei locali una serie di rifiuti, residui di cibo ed escrementi umani.
Nonostante tale condizione vi trascorrono la notte numerose persone.
Nel corso del controllo ne sono state rintracciate 17 ma è verosimile che almeno altrettante siano quelle che frequentano la struttura in modo assiduo.
Tra i soggetti rintracciati principalmente rumeni e italiani ma anche due cittadini albanesi ed un marocchino.
Tutti sono stati denunciati in stato di libertà per occupazione abusiva di edificio privato e il cittadino marocchino anche per aver violato l’Ordine del Questore di Alessandria col quale gli era stato intimato di lasciare il territorio nazionale.
Tutti, inoltre, sono stati sanzionati amministrativamente per l’ingresso abusivo in area ferroviaria interdetta al pubblico, essendo quella struttura all’interno dello scalo ferroviario.

In collaborazione con gli uffici della Questura, in particolare con il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, la Divisione di Polizia Anticrimine e l’Ufficio Immigrazione, 11 persone sono state sottoposte ai rilievi foto dattiloscopici ed uno è stato allontanato dal comune di Alessandria con foglio di via obbligatorio.
Nei confronti di otto rumeni sarà proposto l’allontanamento dal territorio nazionale non avendo i requisiti richiesti per il soggiorno di cittadini comunitari mentre per gli altri sarà richiesta l’adozione di una misura di prevenzione.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.