Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

01/10/2013
Tav, la Regione al fianco di imprenditori ed amministratori.

Missione a Susa per il presidente del Piemonte, Roberto Cota, che il 30 settembre nell'aula consiliare del Comune ha incontrato amministratori locali, rappresentanti delle forze dell'ordine e degli imprenditori insieme con l'assessore ai Trasporti, Barbara Bonino.

“La mia presenza pochi giorni dopo la visita al cantiere Tav di Chiomonte con il ministro Alfano - ha spiegato - ha un valore simbolico, per ribadire che la Regione è al vostro fianco. Una vicinanza che si manifesta con azioni concrete per sostenere le attività delle imprese, per il futuro produttivo, del turismo, dei servizi per i cittadini. La Tav non deve essere vissuta come fonte di problemi, ma come un'opportunità di sviluppo".

Cota ha quindi annunciato che giovedì si terrà in Regione una riunione operativa con Finpiemonte, “perché la finanziaria regionale è disponibile a studiare modalità per garantire gli investimenti e favorire il più possibile l'accesso al credito delle imprese" e che in vista della prossima stagione invernale la Regione contribuirà ad iniziative turistiche in Valsusa. Infine, ha chiesto al Governo "di farsi a sua volta attore nell'applicazione della legge regionale per favorire il coinvolgimento delle aziende del territorio".

La riunione è stata aperta dal sindaco di Susa, Gemma Amprino, che ha ringraziato il presidente e la Giunta regionale perchè "tutte le volte che abbiamo bussato alle loro porte per quello che era nelle loro competenze abbiamo sempre avuto risposte. E per la Valle di Susa, che ha vissuto una vicenda travagliata, la vicinanza delle istituzioni sovracomunali è diventata importantissima".

Presente anche una nutrita rappresentanza di operatori ed imprenditori delle categorie produttive. "Finalmente ci ascoltano - ha affermato Patrizia Ferrarini, presidente dell'Ascom di Susa, 250 aziende associate - Abbiamo patito anni di assenza dello Stato. In valle di Susa c'è un tessuto produttivo di piccole, piccolissime aziende che ha bisogno di semplificazioni fiscali e più facile accesso al credito, ma abbiamo anche bisogno di ricostruire un'immagine positiva".










Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.