Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

24/09/2013
Le decisioni della Giunta regionale del 23 settembre.

Contributi per le manifestazioni culturali, consiglio di sorveglianza di SCR ed attività estrattive sono i principali argomenti esaminati il 23 settembre dalla Giunta regionale. La riunione è stata coordinata dal presidente Roberto Cota.

Cultura. Come proposto dall’assessore Michele Coppola sono stati approvati, in seguito al vincolante parere favorevole espresso il 18 settembre scorso dalla Commissione consiliare competente, gli indirizzi ed i criteri di valutazione delle domande di contributo per il 2013 inerenti la promozione e valorizzazione dei beni e delle attività culturali. Per ogni progetto verranno in particolare tenuti in considerazione la qualità, la rilevanza, la sostenibilità economica del bilancio preventivo, le modalità di comunicazione. I contributi non potranno essere superiore al 70% del preventivo e non saranno concessi per somme inferiori a 5.000 euro, mentre per quelli da 50.000 euro in su viene stabilito che la valutazione sarà effettuata da una commissione interna costituita dal direttore regionale, dal dirigente responsabile del procedimento e da un funzionario.

SCR. Su proposta dell’assessore Agostino Ghiglia sono stati designati quale componenti del consiglio di sorveglianza di SCR Piemonte gli assessori Gilberto Pichetto, Barbara Bonino ed Ugo Cavallera. La delibera segue quella del 17 settembre scorso sul nuovo statuto sociale, che prevedeva l’adozione di un sistema di governance di tipo dualistico per garantire un maggiore impegno della Regione nelle scelte strategiche e nella definizione degli obiettivi. A tale scopo veniva disposta l’individuazione dei componenti del consiglio di sorveglianza tra gli assessori regionali, che rivestiranno la carica a titolo gratuito.

Attività estrattive. Un disegno di legge proposto dall’assessore Gian Luca Vignale, che passa ora all’esame del Consiglio, intende semplificare le norme in vigore sulle attività estrattive e porre forte attenzione alle mitigazioni dell’impatto ambientale provocato. L’elemento innovativo è l’incentivazione di nuove opportunità di riutilizzo delle aree interessate dallo sfruttamento minerario. che possono essere utilizzate sotto i profili culturale e turistico, con conseguenti ritorni economici e di immagine.

Sono stati inoltre approvati:
- su proposta dell’assessore Agostino Ghiglia, il giudizio positivo di compatibilità ambientale, condizionato all’osservanza di una serie di prescrizioni, sul progetto di Esselunga Spa per la realizzazione di un parco commerciale a Spinetta Marengo (AL);

- su proposta dell’assessore Claudio Sacchetto, i piani numerici di prelievo della tipica fauna alpina, della volpe, della starna e della pernice rossa, nonché l’esercizio dell’attività venatoria verso il cinghiale.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.