Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

25/07/2013
Alessandria, al via i primi provvedimenti viabili.

Saranno introdotte, in via sperimentale, alcune modificazioni alla viabilità dell'area centrale della città.
La prossima settimana inizieranno i lavori per le necessarie modifiche della segnaletica, mentre le variazioni entreranno in vigore a partire da lunedì 5 agosto.
L'obiettivo che le caratterizza è la riduzione della pressione del traffico "parassita" nelle vie centrali a beneficio della fruizione pedonale e commerciale delle aree di maggior pregio.
Le analisi svolte nei mesi recenti hanno evidenziato come le principali vie che intersecano Corso Roma - via Bergamo, via Modena, via Piacenza - siano utilizzate in modo prevalente per attraversare in direzione est-ovest e viceversa l'area centrale, senza alcun beneficio per le attività commerciali e creando anzi intralcio alla fruizione da parte di chi si reca in centro per il passeggio o gli acquisti. L'esempio più evidente è costituito da Corso Roma, che pur essendo identificato come "area pedonale urbana" , è interessato da un traffico di attraversamento intenso anche nelle giornate (quali il sabato) di maggiore fruizione pedonale.
Al fine di disincentivare tali attraversamenti si interverrà con due provvedimenti:
- l' inversione del senso di marcia nel tratto di via Bergamo compreso tra via Trotti e via San Lorenzo; oggi è percorribile nella direzione verso Corso Roma, dopo lo sarà solo nel senso inverso
- l' inversione del senso di marcia di via XXIV Maggio nel tratto tra via Della Vittoria e via Verdi; oggi è percorribile nella direzione verso via Della Vittoria, dopo lo sarà solo nel senso inverso.
L'altra zona di intervento è costituita da piazza della Libertà.
Oggi la piazza è utilizzata tra un traffico misto, costituito da coloro che si recano nell'area centrale perché interessati alle attività e servizi della zona e da coloro che utilizzano la piazza come semplice isola rotatoria di smistamento per l'attraversamento dell'area centrale. La quota di traffico in attraversamento costituisce un aggravio della pressione veicolare con i connessi effetti - non benefici - di carattere ambientale.
Al fine di incentivare l'utilizzo di percorsi alternativi da parte di chi è interessato al solo attraversamento della piazza, si interverrà con un provvedimento di chiusura al traffico veicolare del tratto di anello stradale frontistante il palazzo comunale. L'area così delimitata sarà qualificata come area pedonale e sarà possibile in seguito provvedere anche alla collocazione di appropriati elementi di arredo.
In modo coordinato si provvederà a spostare l'inizio dell'area a traffico limitato di via della Vittoria (festivi e prefestivi dalle 16 alle 20) dall'attuale posizione all'incrocio con via Piacenza. Sarà inoltre invertito il senso di marcia di via Verdi nel tratto da via Piacenza alla piazza, in modo da consentire comunque l'accesso alla via medesima ed alla piazza nel lato sud. Con l'occasione, si provvederà ad una nuova sistemazione di alcuni stalli di sosta nell'area della piazza e - soprattutto - alla ricollocazione degli stalli per diversamente abili in piazza della Libertà, eliminando quelli attualmente posizionati in via Verdi e privi delle necessarie condizioni di fruibilità e sicurezza.
Come per ogni modifica dello stato di fatto, sarà necessario un periodo di assimilazione da parte dei cittadini per prendere cognizione della nuova situazione ed adeguare le proprie abitudini viabili. L'Amministrazione terrà sotto controllo l'efficacia dei provvedimenti per un periodo sperimentale di alcuni mesi.
Nel presentare le modifiche alle Associazioni di categoria delle attività economiche dell'area centrale, l'Amministrazione ha comunicato che all'inizio del mese di settembre sarà costituito un tavolo tecnico tra gli uffici comunali interessati e le rappresentanze delle categorie ed associazioni interessate per la presentazione e l'analisi critica delle linee guida del nuovo piano della mobilità.








Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.