Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

28/06/2013
Contributi al wi-fi gratuito e aperto.

La Regione ha approvato le graduatorie dei contributi agli esercizi ed agli enti locali che hanno aderito al bando per l'installazione di hot spot wi-fi nei luoghi pubblici. Quasi 200 i progetti presentati, per un valore complessivo di gran lunga superiore alle disponibilità previste: i primi 38 riceveranno subito il contributo che varia tra 1.600 e 7.500 euro in base alla complessità degli interventi. Rimangono ancora risorse per esercizi commerciali come gelaterie, pasticcerie, bar e ristoranti.

“Saranno così finanziati - annuncia Agostino Ghiglia, assessore regionale alla Ricerca ed Innovazione - tutti quei servizi che consentono di navigare in Internet, inviare e ricevere posta elettronica, utilizzare servizi di messaggistica, accedere a social network, utilizzare applicazioni che necessitano di connettività Internet, usufruire di contenuti audio e video tramite rete, anche in real time, con accesso semplificato e gratuito per tutti i cittadini e gli ospiti. Dai primi risultati del bando, aperto appena un mese fa e gestito in maniera innovativa dagli uffici regionali, per la prima volta esclusivamente via Pec, emerge una grande partecipazione degli enti locali piemontesi.”.

“Si tratta - prosegue Ghiglia - di una misura concreta, realizzata per favorire la parità di accesso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, che prevede 200mila euro di risorse regionali investite e si inserisce in un quadro di iniziative che da tempo concorrono a rendere il Piemonte un territorio digitale, rimuovendo quegli ostacoli che limitano l’accesso alla società della conoscenza: su tutte desidero ricordare le leggi regionali sugli open data e sul wi-fi libero, prime nel panorama italiano”.

Un riconoscimento indiretto all’azione da “apri-pista” del Piemonte è arriva in questi giorni con gli analoghi provvedimenti di liberalizzazione a livello nazionale contenuti nel recentissimo “decreto Fare”.








Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.