Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

31/05/2013
Valenza, verranno pagati tutti i fornitori e i debiti.

Da qui alla fine di giugno il Comune di Valenza pagherà tutti i fornitori e i debiti pregressi fino al 31 dicembre 2012. Lo annuncia in sindaco Sergio Cassano che è riuscito ad ottenere dal Governo l’autorizzazione ad utilizzare oltre un milione di euro.

“Si tratta – dice Cassano – di soldi ottenuti grazie all’alleggerimento degli obiettivi di Patto di stabilità interno, per complessivi 1 milione 73 mila euro, somma destinata, nel rispetto della norma, al pagamento di fatture per spese di investimento e realizzazione di opere pubbliche. L’importo dei debiti che pagato sarà a saldo delle somme dovute per lavori e attrezzature durevoli. Con questi pagamenti, che si concluderanno entro al fine di giugno., verranno completamente saldati i debiti al 31 dicembre 2012.”

L’Amministrazione comunale, con apposita delibera di Giunta, ha già provveduto ad inoltrare la richiesta di aumento di anticipazione alla Tesoreria del Comune, così come previsto dalla normativa.

Sempre ai sensi della stesse legge che ha consentito il rcupero di oltre un milione di euro, il Comune di Valenza ha istituito un fondo per assicurare la liquidità per pagamenti dei debiti certi, liquidi ed esigibili. Si tratta di fondo gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti,cui i Comuni possono accedere per ottenere ulteriore liquidità. Anche in questo caso, il Comune si è prontamente attivato chiedendo di poter accedere a tale fondo, ottenendo una risposta affermativa. L’anticipazione ottenuta è pari ad euro 718.000 per il 2013 e 718.000 per il 2014. Con queste due operazioni, il Comune ha sufficiente liquidità per poter procedere all’estinzione dei debiti di cui sopra al 21/12/2012 e per procedere anche al pagamento di alte tipologie di debiti.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.