Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/01/2013
Pollini invernali in anticipo.

Le condizioni meteorologiche con temperature stagionali superiori alla norma registrate nello scorso autunno e in questo inizio di 2013, hanno agevolato l'emissione pollinica anticipando di 4/5 settimane la fioritura di alcune specie, rispetto ai dati delle serie storiche. In questo periodo dell’anno le famiglie polliniche presenti sul territorio regionale sono principalmente le Betulaceae e le Corylaceae.

Durante la stagione, il polline delle Corylaceae, ed in particolare del nocciolo (Corylus avellana), compare a partire dalle ultime settimane di gennaio fino al mese di aprile e le sue massime concentrazioni vengono registrate nel periodo tra febbraio e aprile. Questo polline ha un grado allergico molto alto e ha una reattività incrociata con betulla, ontano e carpino.

Nella settimana appena trascorsa si è segnalato la presenza significativa delle Corylaceae su tutta la Regione, in particolare a Novara, Omegna, Vercelli e Torino dove si sono raggiunti livelli soglia medio-alti per la concentrazione. In particolare nei giorni 7 e 8 gennaio la quantità di granuli al metro cubo è risultata elevata in tutte le stazioni polliniche a disposizione. Questi livelli sono tipici del periodo di febbraio quando questo tipo di concentrazione raggiunge i picchi tra i più elevati dell’anno. Nei prossimi giorni è previsto un abbassamento delle temperature con possibili nevicate fino a bassa quota che potrebbero riportare i valori di concentrazione ai livelli del periodo.

Si ricorda che è possibile consultare il bollettino pollinico settimanale con il commento e il parere dell’allergologo nella sezione bollettini del sito di Arpa Piemonte.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.