Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

11/01/2013
Alessandria, l'accordo per la riqualificazione degli impianti di illuminazione.

Il sindaco di Alessandria, Maria Rita Rossa, e Luca Rainero, Responsabile Enel Sole per il Nord Ovest, presentano l'accordo per la gestione e la riqualificazione energetica degli impianti di illuminazione pubblica.
Il contratto stipulato è il frutto dell'adesione da parte del comune a 'Consip Servizio Luce 2', la proposta con la quale Enel Sole si è aggiudicata la gara indetta da Consip (società per azioni del Ministero dell'Economia e delle Finanze che opera al servizio esclusivo delle Pubbliche Amministrazioni) al fine di offrire alle amministrazioni comunali la possibilità di razionalizzare la spesa per il servizio di illuminazione pubblica.
L'accordo avrà una durata di 9 anni e prevede condizioni particolarmente vantaggiose. Oltre alla gestione degli impianti di proprietà comunale (fornitura di energia elettrica e manutenzione) sono in corso lavori di adeguamento delle sorgenti luminose: sostituzione di 1633 apparecchi con 1527 nuove lampade a Led e 106 sorgenti ai vapori di sodio; ricablaggio (sostituzione di alimentatore e lampada) di 3.900 punti luce e la messa in opera di 105 orologi astronomici programmabili che garantiranno lo spegnimento uniforme degli impianti sul territorio comunale.

Sono state quindi individuate soluzioni illuminotecniche ad hoc per garantire l'illuminamento ottimale in ogni situazione, dalle strade ad alta intensità di traffico alle zone pedonali.
L'alta resa degli impianti porterà ad una diminuzione dei consumi pari a oltre 1.571.000 kWh/anno di energia elettrica, ovvero il 34% in meno rispetto agli attuali consumi. L'investimento trova la copertura economica nel risparmio conseguito nel corso della durata del contratto.
La sostenibilità è un altro aspetto rilevante del progetto, la riduzione dei consumi energetici permetterà quindi di evitare ogni anno l'immissione in atmosfera di circa 586 tonnellate di CO2. Inoltre, tutti i centri luminosi previsti nel piano di lavoro sono in linea con gli standard fissati dalla normativa vigente in tema di inquinamento luminoso ovvero, saranno ridotte ai minimi livelli le dispersioni di luce verso l'alto che impediscono la visione della volta celeste durante le ore notturne.

"Questo accordo - commenta il sindaco, Maria Rita Rossa -, permette di coniugare diversi aspetti ai quali la nostra amministrazione è particolarmente attenta: la riduzione dei consumi energetici consentirà, infatti, di diminuire l'inquinamento luminoso aumentando la sostenibilità e, allo stesso tempo, garantirà un risparmio economico mediante la razionalizzazione della spesa sull'illuminazione pubblica".
"Consip Servizio Luce 2, oltre ad offrire ai Comuni un servizio di gestione integrata vantaggioso dal punto di vista economico, si distingue per la massima trasparenza ed efficacia dei processi e delle attività di riqualificazione che verranno realizzate nei prossimi mesi - dichiara Luca Rainero - Enel Sole mette a disposizione del Comune di Alessandria la sua esperienza e professionalità per realizzare gli interventi in programma con cui si sta ridefinendo la fruibilità degli spazi pubblici per renderli più vivibili e sicuri, anche durante le ore notturne. L'accordo stipulato con l'Amministrazione rappresenta quindi per Enel Sole un motivo di soddisfazione in quanto conferma del rapporto di fiducia in essere nonché dimostrazione della capacità di essere utili.

La conclusione delle opere di adeguamento delle sorgenti luminose è prevista entro giugno 2013. Le attività di riqualifica si svolgeranno in più zone del territorio al fine di ottimizzare i tempi di esecuzione e ridurre al minimo i disagi per la cittadinanza.
Infine, per garantire l'efficienza della rete, Enel Sole mette a disposizione un servizio di pronto intervento attivo tutti i giorni 24 ore su 24 a cui è possibile indirizzare le segnalazioni di guasto o di malfunzionamento degli impianti: basta chiamare il numero verde 800 90 10 50 o il numero 199 28 29 31 per chiamate da cellulari, oppure inviare un fax all'800 90 10 55.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.