Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

02/10/2012
Le decisioni della Giunta regionale del 1 ottobre.

Documenti finanziari, commercio urbano, consumatori e referendum su Mappano sono i principali argomenti esaminati il 1° ottobre dalla Giunta regionale. La riunione è stata coordinata dal presidente Roberto Cota.

Documenti finanziari. Su proposta dell’assessore Giovanna Quaglia sono stati approvati i disegni di legge riguardanti la Finanziaria 2013, il bilancio di previsione 2013 e il bilancio pluriennale 2013-2015. Si tratta di documenti tecnici che consentono di aprire la discussione in Commissione e in Consiglio regionale, ma che dovranno essere aggiornati alla luce del decreto annunciato dal Governo sui tagli alle Regioni, ma anche dei risultati dei circoli interni per la riduzione dei costi dell’ente e del lavoro svolto in Prima Commissione sulla riduzione delle spese del Consiglio. I provvedimenti approvati sono caratterizzati da maggiori entrate derivanti dalla valorizzazione degli immobili attraverso il fondo immobiliare e da un iscrizione dei mutui, pari al valore del rimborso delle quote in conto capitale dell’anno, senza che ciò comporti aumento dell’indebitamento complessivo. Come precisa l’assessore Quaglia, “come l’anno scorso non sono previsti incrementi di tasse a cittadini e imprese. E’ chiaro che la nostra sfida resta quella di trovare un equilibrio tra le entrate della Regione e le voci di spesa, recuperando una parte di disavanzo e dell'anticipazione della sanità. Sono allocate le risorse della sanità, il cofinanziamento dei fondi europei, le partite degli oneri finanziari con il recupero di una quota del disavanzo e dell'anticipazione di cassa sulla sanità”.

Commercio urbano. Definite, su iniziativa dell’assessore William Casoni, alcune modifiche agli indirizzi generali ed ai criteri di programmazione urbanistica per l’insediamento del commercio al dettaglio in sede fissa, che verranno ora presentate al Consiglio regionale per l’approvazione definitiva. Tra le azioni proposte, la sostenibilità ambientale delle scelte d’impresa, il riuso degli immobili dismessi da altre attività, un’efficace snellimento delle procedure burocratiche per la riqualificazine del tessuto commerciale esistente, una forte attenzione ai luoghi del commercio in ambito urbano.

Consumatori. Il programma generale d intervento “Per una nuova cultura del consumo” è stato modificato, su proposta del presidente Roberto Cota, in modo da confermare l’attività della rete dei 14 Sportelli del consumatore quale veicolo fondamentale di assistenza nella risoluzione di problemi specifici e da avviare un progetto che si propone di contribuire alla riduzione degli sprechi alimentari.

Mappano. Via libera, su proposta dell’assessore Elena Maccanti, alla stipula tra Regione e Prefettura di Torino di un’intesa per la gestione degli adempimenti necessari per l’organizzazione del referendum consultivo per l’istituzione del Comune di Mappano, in programma domenica 11 novembre 2012.

Sono inoltre stati approvati:

- su proposta dell’assessore Ugo Cavallera, le varianti ai piani regolatori di Valle Mosso (BI), Locana (TO) e Moretta (CN);

- su proposta dell’assessore Claudia Porchietto, l’avvio della realizzazione di una piattaforma informativa unitaria per il lavoro e la formazione professionale;

- su proposta dell’assessore Claudio Sacchetto, lo schema di convenzione con i centri di assistenza agricola per l’assegnazione dei buoni carburanti a prezzo agevolato.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.