Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

02/07/2012
Euro 2012, l'Italia perde contro la Spagna 4-0.

Nulla da fare per l'Italia. Nella finale europea di Kiev, azzurri travolti 4-0 dalla Spagna che realizza così l' ambito 'triplete' dopo i trionfi a Europei 2008 e Mondiali 2010. Iberici padroni della manovra in avvio, Fabregas supera Chiellini e serve David Silva (14'); reazione azzurra ma Xavi (41') lancia Jordi Alba per il raddoppio. Prandelli tenta la carta Di Natale per Cassano, ma già al 61' c'è la resa: Thiago Motta, terzo cambio, si fa male e deve uscire. Azzurri rassegnati, Torres (84') e Mata (88') fanno goleada.

Cesare Prandelli è deluso dal risultato pesante,non dalla prestazione dei suoi ragazzi: "Si è visto da subito che la Spagna aveva più freschezza fisica, noi non abbiamo avuto il tempo di recuperare, soprattutto al cospetto di questi giocatori.Non abbiamo sbagliato tatti- camente il primo tempo.
Da subito abbiamo capito che dovevamo solo contenere: fisicamente abbiamo fatto fatica,la ge- nerosità della squadra è andata a discapito degli equilibri". "Comunque-chiude il ct azzurro-abbiamo fatto un torneo straordinario".

Fumogeni e petardi lanciati verso il maxischermo del Circo Massimo a Roma: esplode così la rabbia di alcuni tifosi azzurri per il vantaggio della Spagna sull'Italia. I fumogeni hanno raggiunto qualche operatore dall'altra parte delle transenne ma per fortuna nessuno è rimasto ferito Gli addetti alla sicurezza sono subito intervenuti. Durante il primo tempo è stata sventolata anche una bandiera con la svastica insieme ad un tricolore, i soliti imbecilli che non sanno perdere e basano la loro vita sul calcio.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.