Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

13/04/2012
Nuove risorse per enoteche regionali e botteghe del vino.

Il sistema piemontese delle enoteche regionali e delle botteghe del vino ha ricevuto dalla Giunta 300.000 euro per le spese di attività e di funzionamento relative al 2011.

Nella gravità della situazione finanziaria, si tratta di uno sforzo straordinario ed eccezionale, che consentirà a tali strutture di colmare il deficit di bilancio dello scorso anno e di affrontare con maggiore serenità il futuro adottando nuove strategie capaci di rilanciarne il ruolo, come la razionalizzazione delle spese e delle attività, l’aumento delle capacità di autofinanziamento e un maggiore coinvolgimento del mondo produttivo agricolo e vitivinicolo, in particolare dei Consorzi di tutela dei vini. Un percorso al quale non mancherà l’ausilio e il sostegno della Regione, per fare in modo che esse gravino sempre meno sul finanziamento pubblico e sviluppino sempre più il loro compito di promozione del vino e di funzioni di servizio al mondo produttivo piemontese.

In quest’ottica la Regione ha aperto i termini di presentazione delle domande relative alla misura 133 del Piano si sviluppo rurale “Attività di informazione e promozione riguardo ai prodotti che rientrano nei sistemi di qualità alimentare”, che stanzia 9 milioni di euro per finanziare anche i progetti di promozione delle produzioni di qualità certificate doc/docg dei consorzi di tutela in collaborazione con le enoteche regionali.

Attualmente il sistema è costituito da 14 enoteche e 34 botteghe del vino. Distribuite sui territori di Langhe, Roero, Monferrato e dell’Alto Piemonte, svolgono da anni una importante attività di promozione dei vini e delle zone di riferimento, senza tralasciare la preziosa funzione di accoglienza e informazione dei turisti. Una realtà di cui fanno parte 4.300 produttori, che coinvolge 200 Comuni e che accoglie annualmente circa un milione di visitatori, metà dei quali sono stranieri.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.