Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

14/02/2012
Le decisioni della Giunta regionale del 14 febbraio.

Asili nido e micronidi, formazione dei lavoratori di aziende in crisi, trasporto locale e semplificazione vitivinicola sono i principali argomenti esaminati il 13 febbraio dalla Giunta regionale. La riunione è stata coordinata dal presidente Roberto Cota.

Asili nido e micronidi. Via libera, su proposta dell’assessore Paolo Monferino, ad un piano per il miglioramento delle condizioni degli asili nido e micronidi a titolarità comunale o ubicati in immobili di proprietà comunale che hanno bisogno di interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo per migliorarne la sicurezza, la funzionalità e la qualità ambientale. La dotazione finanziaria è di 1.930.000 euro, derivanti dalle revoche di contributi stanziati negli anni scorsi sul programma di potenziamento della rete dei servizi per la prima infanzia.

Formazione dei lavoratori delle aziende in crisi. Su proposta dell’assessore Claudia Porchietto, viene introdotta nella “Direttiva Occupati”, la cui validità è estesa a tutto il 2012, una misura per finanziare con due milioni di euro i percorsi di formazione professionale finalizzati ad agevolare le imprese piemontesi nell’acquisizione di aziende in crisi, chiuse o a rischio di chiusura.

Trasporto locale. E’ stata concessa, su proposta dell’assessore Ugo Cavallera, l’autorizzazione a resistere avanti il Tar del Piemonte nei confronti dei ricorsi presentati da Gtt, Confeservizi Piemonte/Valle d’Aosta, Provincia di Torino, Comune di Torino, Sun spa, Consorzio Astigiano, Anav ed Extra.to per l’annullamento della delibera regionale del 28.11.2011 sul finanziamento al trasporto pubblico locale per gli anni 2012, 2013, e 2014.

Semplificazione vitivinicola. Il “Testo per la semplificazione e sburocratizzazione vitivinicola”, proposto dall’assessore Claudio Sacchetto, prevede una serie di variazioni nell’attuale impianto normativo caratterizzante il settore vino, garantendo un notevole alleggerimento degli adempimenti che maggiormente incidono sull’attività dell’azienda vitivinicola: le procedure di estirpazione e impianto vigneti. Si accelerano i tempi, i costi diminuiscono, le procedure burocratiche sono più semplici e immediate, molte operazioni saranno effettuabili semplicemente dopo una rapida comunicazione informatica.

Sono stati inoltre approvati:

- su proposta dell’assessore Ugo Cavallera, la variante al piano regolatore generale intercomunale vigente riguardante il Comune di Rive (VC);

- su proposta dell’assessore Massimo Giordano, l’assegnazione di due milioni di euro al bando che sarà attivato nel 2012 per il sostegno a progetti di ricerca e sviluppo da realizzare in modalità transnazionale nell’ambito dell’azione di coordinamento Maunet II e la proroga al 31 marzo 2013 del termine per la restituzione dei prestiti erogati ai lavoratori dipendenti in condizioni di disagio economico (soprattutto ex Agile e Phonemedia);

- su proposta dell’assessore Claudio Sacchetto, la continuazione fino al 30 aprile 2012 dell’attività dei Centri autorizzati di assistenza agricola, in modo da garantire la continuità dei servizi prestati con particolare riguardo all’uso dei carburanti a prezzo agevolato e all’assistenza ai motori dei mezzi, uno stanziamento di 400.000 euro per le infrastrutture di prevenzione e lotta agli incendi boschivi, il parere favorevole allo scioglimento del comitato di gestione dell’ambito territoriale di caccia CN3 ed alla contestuale nomina da parte della Provincia di Cuneo di un commissario per un massimo di sei mesi.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.