Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

04/02/2012
Temperature rigide e minime in ulteriore calo in tutto il Piemonte.

Le temperature in Piemonte rimarranno rigide e su valori inconsueti per il periodo fino all’inizio della prossima settimana, con temperature massime al di sotto degli zero gradi e minime in ulteriore calo domenica e lunedì a causa degli ampi rasserenamenti previsti. Le informazioni pervenute dalle Province piemontesi non segnalano particolari situazioni di criticità sul territorio.

Sulla base di questo quadro meteorologico, l’assessore regionale alla Protezione civile, Roberto Ravello, comunica che “il sistema regionale di Protezione civile monitora l’evoluzione delle condizioni meteorologiche ed è in costante contatto con il Centro funzionale regionale di Arpa Piemonte per gli aggiornamenti circa la situazione osservata ed attesa”.

L’assessore, che informa costantemente il presidente Cota sull’evolversi della situazione, invita la popolazione “ad informarsi sulla viabilità e sull’adozione di eventuali provvedimenti cautelari di chiusura delle scuole presso i siti istituzionali ed i centralini telefonici delle Province e dei Comuni”.

Nella giornata del 4 febbraio le condizioni di gelo concomitanti con la presenza di neve al suolo e le temporanee schiarite avvenute nella notte hanno determinato temperature mediamente comprese tra i -14 e i -10° C sulle zone di pianura e di collina. Tuttavia nelle zone periferiche e più aperte della regione, le centraline di Arpa Piemonte hanno registrato valori estremi che possono essere sintetizzati per provincia: -12 a Gavi (AL, 215 m slm), -13.6 a Nizza Monferrato (AT, 138 m slm), –14.5 a Massazza (BI, 226 m slm), -19.7 a Villanova Solano (CN, 267 m slm), –16.3 a Varallo Pombia (NO, 268 m slm), -16 a Villafranca Pellice (TO, 260 m slm), -9.5 a Domodossola (VB, 252 m slm), -15.9 ad Albano Vercellese (VC, 155 m slm).






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.