Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

25/01/2012
A Torino prorogata la mostra su Steve Jobs.

“Steve Jobs 1955-2011”, l’approfondimento culturale dedicato all’imprenditore californiano inventore e co-fondatore di Apple Inc e allestito presso il Museo regionale di Scienze naturali di Torino, è stato prorogato al 15 aprile 2012 per il grande successo di critica e di pubblico finora ottenuto.

La mostra, organizzata dall’assessorato alla Cultura della Regione Piemonte e dal gruppo torinese BasicNet, che possiede una delle più complete collezioni al mondo di personal computer e storia dell’informatica, ha registrato dal 1° dicembre a oggi 25.000 visitatori, con una media di 800 presenze giornaliere durante il periodo natalizio.

“Un grandissimo risultato - commenta l’assessore regionale alla Cultura, Michele Coppola - che conferma la validità del modello di collaborazione pubblico-privato. Il coinvolgimento di BasicNet è stato garanzia di qualità e le nostre strutture hanno lavorato molto bene insieme. Stiamo già pensando infatti a una nuova iniziativa dedicata alla rivoluzione informatica da realizzare nel periodo autunnale. Ringrazio Marco Boglione per aver reso disponibili fino al 15 aprile i suoi gioielli informatici per soddisfare le numerose richieste di visita”.

“Questo successo si inserisce nel generale andamento positivo del Museo regionale di Scienze naturali - continua l’assessore - Nel 2011 ha infatti registrato circa 200.000 presenze, segnando un incremento di circa 30.000 persone rispetto al 2010. Un traguardo a cui hanno contribuito, oltre le esposizioni permanenti, la grande varietà delle iniziative e la qualità degli eventi ospitati, dalla mostra su Steve Jobs a ‘KM011. Arte a Torino’, da ‘Un futuro diverso. Salvare la biodiversità per salvare il Pianeta’ a ‘Wildlife photographer of the year’, da ‘Bulloni e Farfalle’ a “Cultura+Legalità=Libertà. L’arte contro le mafie’. Questo è il modello su cui continueremo a impegnarci per confermare l’offerta di questa straordinaria struttura nel cuore di Torino”.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.