Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

06/11/2011 09:00
Maltempo, piogge intense nel settore occidentale del Piemonte.

Mattinata di piogge intense nel settore occidentale del Piemonte.Questa la previsione della Protezione civile, secondo cui i fenomeni si attenueranno decisamente nel pomeriggio. In crescita il livello dei corsi d'acqua. Durante la notte, le piogge sono state a tratti molto forti sulle montagne del Torinese e del Cuneese.A Bobbio Pellice (TO) sono stati registrati 178 millimetri, a Praly (TO) 107 e 81 a Balme (TO). In montagna si sono registrate precipitazioni nevose a partire dai 2.200 metri.

Le acque del Lago Maggiore, alimentate da fiumi e torrenti ingrossati dalle forti piogge, si sono alzate di circa un metro nelle ultime 24 ore, sfiorando, nella tarda serata di ieri, i 194 metri sul livello del mare. La quota raggiunta per ora non preoccupa perché risulta distante ancora un metro e mezzo dalla soglia di esondazione. Se il trend di crescita proseguirà in modo costante per tutta la giornata di oggi, il livello di 'piena ordinaria'(195,5 metri slm a Pallanza) potrebbe essere raggiunto questa sera.

Il governo è impegnato nel realizzare tutti gli sforzi possibili per la messa in sicurezza e il ripristino dei territori violati dall'eccezionale maltempo che nel giro di 10 giorni ha interessato il Nord-Ovest del Paese. Lo si legge in una nota diffusa da Palazzo Chigi. Il premier ha firmato l'ordinanza che nomina Burlando, presidente della Liguria, e Rossi, presidente della Toscana, commissari per i territori di competenza,stanziando i fondi stabiliti. Ed ha annunciato che il prossimo CdM dichiarerà lo stato di emergenza per Genova.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.