Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

29/10/2011
Artigianato, via ai CAT e al 118 antiburocrazia.

Operativi in tutto il Piemonte dal 1° novembre gli sportelli dei Centri di assistenza tecnica per l’artigianato (CAT) e il servizio “118 pronto intervento antiburocrazia”.

L’istituzione dei CAT, prevista dal Piano straordinario per l’occupazione, è finalizzata a fornire alle imprese artigiane servizi qualificati e al superamento delle difficoltà e degli intoppi burocratici che le imprese possono riscontrare nell’esercizio della loro attività, sia in fase di avvio sia durante il suo svolgimento.

“Il 118 antiburocrazia è un’importante iniziativa di assistenza e semplificazione per fornire agli artigiani, soprattutto a quelli piccoli che non hanno a disposizione grandi strutture che li aiutino, un servizio di pronto intervento - commenta l’assessore allo Sviluppo Economico, Massimo Giordano - Si parte con l’artigianato, mettendo a disposizione i numeri di telefono da contattare in caso di necessità, ma l’obiettivo è di sperimentare il servizio in questo ambito per poi estenderlo anche alle altre categorie. Il servizio sarà attivo in tutte le province del Piemonte. Abbiamo fatto in modo, infatti, che l’iniziativa fosse la più capillare possibile”.

Sono in totale 70 gli sportelli CAT: su base provinciale 12 ad Alessandria, 7 ad Asti, 4 a Biella, 5 a Cuneo, 10 a Novara, 19 a Torino, 9 nel Verbano-Cusio-Ossola e 4 a Vercelli. Altri sono in corso di attivazione.

“Sappiamo bene che gli adempimenti burocratici possono essere talvolta asfissianti - continua l’assessore Giordano - I nostri artigiani hanno bisogno del loro tempo per lavorare e non per cercare di superare gli ostacoli della Pubblica amministrazione, magari trovandosi pure costretti a rivolgersi a professionisti specializzati sotto compenso. Ora basta contattare uno degli sportelli per poter avere a disposizione gratuitamente dei consulenti che possono aiutare nei rapporti con i Comuni, con le Province, con la Regione stessa per la risoluzione di eventuali intoppi amministrativi che si possono incontrare durante la propria attività”.

Con la creazione dei CAT è inoltre possibile sostenere i processi di ammodernamento delle imprese piemontesi attraverso la diffusione di un’adeguata rete di soggetti in grado di fornire assistenza tecnica e consulenza in merito a tematiche importanti per lo sviluppo e la strategia di impresa (formazione e consulenza in materia di innovazione tecnologica, tutela dell’ambiente, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro, certificazione di imprese e loro prodotti e servizi, promozione commerciale).

I Centri di assistenza tecnica per l'artigianato accreditati dalla Regione sono CAT Confartigianato Piemonte, CAT Imprese Piemonte Cna Casartigiani, e CAT Unsic. Per le operazioni di avvio e i progetti di assistenza alle imprese sono stati stanziati un milione e100mila euro.







Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.