Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

12/05/2011
Alessandria, pulizie di Primavera per una città più bella.

Giovedì 12 maggio, alle ore 11.00, nella Sala Giunta del, si è svolta la conferenza stampa relativa alla manifestazione "Le Pulizie di Primavera", organizzata dall'Assessorato al Decentramento, Arredo, Decoro Urbano e Verde di Alessandria.
Alla conferenza erano presenti l'assessore, Ugo Robutti, i presidenti delle Circoscrizioni alessandrine e il comandante del corpo di Polizia Municipale, Pier Giuseppe Rossi.

L'evento, nato nel 2008, intende sensibilizzare tutti i cittadini, in particolar modo i giovani, sul decoro urbano e sulla differenziazione dei rifiuti; i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città, affronteranno un gioco dell'oca 'ambientale' e parteciperanno al concorso canoro "Una canzone...per una città più bella". La musica e i giochi sono a cura di Radio B.B.S.I. con Stefano Venneri, e la merenda è offerta dall'Associazione Artigiani Panificatori, dall'Associazione Alè Alessandria e dalla Centrale del Latte di Alessandria e Asti.
L'iniziativa è realizzata con il contributo del Gruppo AMAG, AMIU, ATM, Garlando Biliardi e con la collaborazione dell'Associazione Artigiani Panificatori, Alè Alessandria, Centrale del Latte di Alessandria e Asti, Tipografia Canepa, Protezione Civile, Gruppo Alpini di Alessandria, Ufficio Scolastico Provinciale di Alessandria, Associazioni di volontariato ed emittenti radiofoniche alessandrine.
"La manifestazione prosegue con successo la sua 'missione' di educazione all'ambiente, al decoro urbano ed alla differenziazione dei rifiuti" - ha sottolineato l'assessore Robutti -. "È necessario, comunque, affiancare queste iniziative alle sanzioni da applicare a chiunque non voglia rispettare l'ambiente e la città. Si è provveduto, inoltre, all'acquisto di nuove telecamere, alcune mobili, nascoste e seminascoste, come strumento di controllo e vigilanza, affinché possa placarsi questa "escalation" di inciviltà e maleducazione."
"L'evento, frutto di un lavoro concepito nel 2008," - ha affermato Rosanna Stirone, presidente della Circoscrizione Fraschetta -"promuove, attraverso il gioco e il canto, il messaggio della pulizia e del decoro urbano. Il 17 maggio sarà, pertanto, la festa del divertimento e dell'ambiente".

"E' un gioco di squadra che coinvolgerà circa 2500 bambini assieme a genitori ed insegnanti - affermano i presidenti della circoscrizione Sud ed Europista, Antonio Tortorici e Mauro Remotti -. Fondamentale allo scopo che si prefigge la manifestazione, sarà l'intervento funzionale di tutte le istituzioni cittadine e non solo della famiglia. "
"Con questa iniziativa - dichiara il comandante del Corpo di Polizia Municipale, Pier Giuseppe Rossi -, i bambini imparano la cultura della legalità, il rispetto per l'ambiente e verso gli altri. Inoltre, gli agenti della Polizia Municipale, come per il furto delle biciclette, stanno facendo un grande lavoro di intelligence per riuscire ad individuare i responsabili dell'incendio dei cassonetti attraverso anche la collaborazione dei cittadini".






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.