Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

28/04/2011
Valenza, il 1 maggio con le band giovanili.

Una domenica di primavera da trascorrere nel verde del Parco Musolino, tra musica e intrattenimento, con stand di associazioni, mercatino e possibilità di ristoro già dalle ore dodici fino alla sera.

E’ la quinta edizione di “Maggio in musica”, organizzata per Domenica 1° Maggio dal Comune di Valenza – Assessorato alle Politiche Giovanili e Manifestazioni.

Il luogo rimane quello gradevole dell’area verde attrezzata del Parco Musolino in strada al Po, all’interno del quale, oltre all’area spettacoli, sarà allestita una zona ristoro a cura dell’Associazione Alpini di Valenza, con la presenza di alcuni birrifici di qualità ed in particolare gli allievi dell’I.T.A. “V. Luparia” di Rosignano Monferrato, giovani birraioli artigianali.

Saranno anche presenti stand di diverse associazioni tra le quali il Parco fluviale del Po, il Gruppo Scout, il Commercio Equo e Solidale, Leo Club di Valenza, la Commissione di partecipazione della frazione Villabella nonché un piacevole mercatino che proporrà oggettistica, collezionismo, abbigliamento giovane ed altro ancora.

In particolare sarà presente uno stand della Comunità di Sant'Egidio di Alessandria che presenterà il progetto "Bravo", con il quale si vuole cerare un'anagrafe dei bambini di certe zone isolate dell'Africa Occidentale per impedire la loro vergognosa schiavizzazione che li conduce a diventare bambini soldati o peggio ancora per alimentare la vendita di organi.

Alle ore 15,00 prenderà il via la parte musicale della manifestazione che vedrà dapprima esibirsi alcune band locali di giovanissimi col loro seguito di ammiratori: da The Pub (pop funk) ai Up to You (pop rock) ai Blasting Noise.

Seguiranno poi i Posti di blocco, gruppo di San Salvatore Monferrato con il loro rock coinvolgente, per chiudere con l’orgoglio beat dei RE BEAT.

Un quartetto torinese formato da Ilaria Allegri alla voce, Ivano Vartuli alla chitarra, Yehudi Canalia alla batteria e Lorenzo Prencipe al basso. I Re-beat sono un gruppo di musicisti torinesi che hanno deciso di riproporre esclusivamente dal vivo i grandi successi degli anni '60. Il repertorio è tutto da ballare con tanto di cambi d'abito e parrucche!

“Maggio in Musica”, sarà anche il palcoscenico dal quale presentare un importante progetto dell’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Valenza, rivolto ai giovani valenzani dai 15 ai 25 anni: il CENSIMENTO DELLA CREATIVITA’ GIOVANILE VALENZANA.

Con il censimento delle attività creative si intende quindi conoscere la tipologia, la qualità, le finalità che portano i nostri giovani a dedicarsi alla musica, fotografia, video arte, ecc., in modo tale da offrire loro ulteriori possibilità di sviluppare, produrre, migliorare quanto da loro creato, organizzando anche occasioni (concerti, mostre, installazioni, ecc.) nei quali le loro produzioni possano essere rappresentate e conosciute, sia dai loro coetanei che da un pubblico più vasto.

Da moltissimi anni non veniva organizzato, da parte dell’ente pubblico, uno screening sulle attività creative dei giovani valenzani. Questo censimento vuole costituire un punto di partenza per la conoscenza ed il coinvolgimento diretto della fascia giovanile nel settore delle politiche a loro rivolte.

Attraverso la conoscenza della realtà giovanile attiva nei settori sopra elencati, verranno organizzate ed offerte possibilità di scambio di esperienze, momenti formativi, dimostrazioni di quanto realizzato da loro.

Il progetto è realizzato in collaborazione con la Regione Piemonte e la Provincia di Alessandria e vede anche, importanti partners quali la COOP NOVACOOP, il CONSORZIO FOR.AL. e la CNA ETICA E SOLIDALE ONLUS.

Il 1° Maggio, presso lo stand del Comune di Valenza U.R.P. / Informagiovani saranno a disposizione i moduli da compilare per partecipare al censimento della creatività.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.