Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

07/04/2011
Valenza, le donne della nostra zona ancora discriminate in ambito lavorativo.

Le donne della nostra zona si sentono ancora discriminate anche in ambito lavorativo perché devono lasciare il passo all’uomo, sia come posizioni di comando , che come avanzamenti di carriera. La situazione della donna, ancora debole nella società di oggi, emerge dai risultati di un questionario sulle Pari Opportunità distribuito dalla Lega Nord di Valenza in occasione della “Festa della Donna”, nel quale si chiedeva alle donne di esprimere le proprie idee ed i propri disagi vissuti negli ambiti lavorativi e familiari.
Dall’elaborazione dei dati (compilati da un campione significativo di donne) è emerso un disagio diffuso sulla condizione femminile nel mondo del lavoro, che resta ancora marginale e non completamente valorizzata.

Da questi dati emerge la figura di una donna che si sente discriminata, una donna che ha subito molestie sul luogo di lavoro e che sa che la scelta di avere dei figli si tramuterà in un sicuro problema nel rapporto con il proprio datore di lavoro.

Il questionario è stato equamente compilato da un campione significativo di donne: il 35% aveva dai 20 ai 35 anni, il 27% da 36 a 50 e il restante 38% oltre i 51. Il 35% era nubile, ma il 47% sposata e il restante 12% divorziata o separata.

Queste le risposte alle domande:

Sei soddisfatta del tuo lavoro
37% si, 24% abbastanza, 15% scarsamente, 24% no

Svolgi mansioni adeguate al tuo livello di preparazione
52% si, 48% no

Hai incontrato difficoltà ad inserirti nel tuo ambiente di lavoro?
33% si, 67% no

Ritieni che avere una famiglia e dei figli possano costituire problemi e/o difficoltà in ambito lavorativo?
59% si, 41% no

In ambito lavorativo qual’é il criterio utilizzato per l’eventuale avanzamento di livello e/o carriera?
50% qualità professionali, 15% anzianità professionale, 16% l’avanzamento esiste solo per gli uomini, 11% essere disponibili e compiacenti, 8% tramite conoscenze o raccomandazioni

Nella ricerca del lavoro hai mai rilevato discriminazioni?
41% no, 32% si, 21% in ragione dell’età 6% a causa della famiglia(si ritiene che una donna a causa della famiglia, possa venire meno alla disponibilità in campo lavorativo)

Nel tuo ambiente di lavoro attuale, riscontri una diversità di trattamento tra uomini e donne?
59% si, 41% no

Ti é mai capitato di essere molestata e/o minacciata nell’ambiente lavorativo?
32% si, 68% no

In generale, ritieni che la posizione delle donna negli ultimi 10 anni nel mondo del lavoro sia:
62% migliorata, 17% peggiorata, 21% uguale

Il tuo capo é

83% uomo, 17% donna

Sei a conoscenza se in ambito comunale esista una Commissione per le Pari opportunità?
11% si, 89% no

Quali iniziative ritieni che il gruppo consiliare della Lega Nord debba assumere in ambito comunale?
28% iniziative culturali, sociali e di condivisione di idee e ascolto delle difficolt・femminili
24% più strutture di accoglienza per bambini
21% più impegni sociale
7% corsi di formazione gratuiti e senza limiti di età

Soddisfatti del riscontro ottenuto, la sezione della Lega Nord di Valenza, ha deciso di proseguire l’inziativa a difesa e a sostegno della condizione femminile, presentando un progetto che prevede l’attivazione di un sportello dedicato che offra questo tipo di supporto.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.