Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

11/03/2011
Il rinnovato Museo dell’Automobile di Torino.

E’ ormai pronto per l’inaugurazione, il 19 marzo alla presenza del presidente della Repubblica, il rinnovato Museo nazionale dell’Automobile di Torino, frutto di un intervento di ristrutturazione durato quattro anni con un investimento di 33 milioni di euro al quale hanno contribuito vari enti, tra cui la Regione Piemonte (rappresentata durante la presentazione dall’assessore alla Cultura, Michele Coppola).

La ristrutturazione esterna è stata curata dall’architetto Cino Zucchi, mentre l’allestimento interno è stato progettato dallo scenografo François Confino, che a Torino ha già allestito il Museo nazionale del Cinema presso la Mole Antonelliana. Dopo gli interventi, gli spazi del museo sono quasi raddoppiati e passano dagli 11.000 mq della struttura originale agli attuali 19.000. Ospiteranno la collezione composta da circa 200 automobili di 85 marche provenienti da otto Paesi all’interno di un percorso espositivo completamente rivisto e implementato, con nuove scenografie e nuovi spazi che si sviluppano in 29 aree complessive.

La visita parte dal secondo piano dell’edificio, dedicato al tema “L’automobile e il Novecento” con funzioni didattiche e informative, e prosegue al primo piano, intitolato “L'uomo e l'automobile”, dove il visitatore può approfondire gli aspetti sociali e ambientali legati all’espansione della mobilità automobilistica. Chiude il percorso lo spazio “L’automobile e il design”. Le auto della collezione vengono “messe in scena” con una serie di effetti speciali che rendono l'esposizione emozionante e interattiva.

Sul profilo architettonico, l'edificio è stato trasformato con la realizzazione di una corte vetrata, la ristrutturazione della biblioteca, l’allestimento di una grande piazza antistante il museo dove sarà possibile organizzare eventi e manifestazioni, il nuovo garage interrato che ospiterà l’officina di restauro, la ristrutturazione dell’auditorium, che è stato trasformato in moderno centro congressi collegato al ristorante con terrazza.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.