Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

19/01/2011
Alessandria autobus dell'ATM tamponato da camion, feriti.

Un autobus di linea dell’ATM diretto a Spinetta Marengo è stato tamponato sulla ex Statale 10, questa mattina, nei pressi dello stabilimento Paglieri provocando il ferimento di una ventina di passeggeri, fra cui due giovani minorenni.
E’ accaduto poco prima delle 11 e la notizia si è subito diffusa in città, ma soltanto poco dopo le 15 è stato possibile conoscere con precisione i dettagli dell’incidente e il numero di feriti che, per fortuna, non sono gravi, ad eccezione di tre persone che sono state ricoverate all’ospedale di Alessandria con ferite, fratture e contusioni varie guaribili in circa un mese.

Sul posto subito dopo l’incidente stradale è intervenuta la pattuglia dei Vigili Urbani di Alessandria per i rilievi del caso e per disciplinare il traffico (sulla statale si è viaggiato su una sola corsia per circa due ore provocando lunghe code) e i Vigili del Fuoco del Comando provinciale che hanno messo in sicurezza i due automezzi.

Secondo quanto accertato dai Vigili l’autobus di linea era fermo alla fermata nei pressi dello stabilimento Paglieri, quando, per cause in corso di accertamento, è stato tamponato da un camion frigorifero che, forse a causa della nebbia e della velocità con cui procedeva, si è accorto solo all’ultimo momento della presenza dell’autobus sul ciglio della strada e lo ha tamponato. L’impatto è stato violento e solo per fortuna non ha provocato danni ben più gravi.

La cabina del camion era completamente schiacciata dall’urto, ma il camionista si é procurato solo lievi ferite .

Diversa la situazione, purtroppo, per i circa trenta passeggeri che si trovavano sull’autobus: soltanto una decina sono rimasti illesi ed hanno potuto raggiungere, dopo circa un’ora, la loro destinazione a Spinetta Marengo grazie all’arrivo di un altro autobus.

Tutti gli altri (una ventina) sono stati costretti alle cure del pronto soccorso. Oltre ai tre trasportati con l’ambulanza all’ospedale di Alessandria, altri quattro sono stati ricoverati al pronto soccorso dell’ospedale di Novi Ligure; cinque al “Santi Antonio e Margherita” di Tortona mentre due ragazzini minorenni sono stati ricoverati all’ospedale infantile “Cesare Arrigo” di Alessandria. I due minorenni sono stati portati all’ospedale dai genitori che, appresa la notizia, si sono precipitati subito sul luogo dell’incidente. Nell’impatto sono rimaste ferite in modo lieve anche altre persone che però, secondo quanto emerso, hanno deciso di non recarsi in ospedale.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.