Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

14/01/2011
Tortona, truffano una pensionata rubandole oro e gioielli, arrestati.

Fingendosi due impiegati di una banca locale erano riusciti a raggirare una pensionata di 78 anni rubandole oggetti d’oro per un valore di circa cinquemila euro, ma sono stati individuati ed arrestati dai Carabinieri di Tortona al comando del capitano Giorgio Sanna.

A finire nei guai Paola Pacifico, 38 anni, residente a Novara in via Pola 8 e il suo amico Bartel Sziwak, 46 anni, polacco, residente al campo nomadi di Novara.

I Carabinieri li hanno individuati in viale Kennedy, mentre erano a bordo di una Ford Focus e stavano scappando con l’oro che avevano appena rubato alla pensionata tortonese. I militari sono giunti a loro grazie alla collaborazione fornita da alcuni cittadini che hanno notato i due truffatori aggirarsi nella zona ed hanno subito chiamato i Carabinieri.

Paola Pacifico e Bartel Sziwak avevano preparato il loro colpo con cura individuando nella tortonese un facile e possibile bersaglio: utilizzando tutte le tecniche a loro disposizione e un’abile parlantina, erano riusciti a convincerla a farsi consegnare un pacchetto contenente oro e gioielli e stavano già allontanandosi dalla zona quando sono stati fermati dai Carabinieri che li hanno arrestati per truffa aggravata.

I due malviventi sono stati rinchiusi nella camera di sicurezza della caserma di Tortona in attesa dell’udienza in Tribunale che si è svolta questa mattina.

La Magistratura ha convalidato l’arresto, disponendo gli arresti domiciliari per Paola Pacifico e l’obbligo di firma per Bartel Sziwak. L’oro e i gioielli sono stati recuperati e restituiti alla pensionata.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.