Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

10/01/2011
Alessandria, giovedì è di scena Giuseppe Giacobazzi.

Secondo appuntamento per la rassegna di cabaret RidiAlessandria giovedì 13 gennaio.
In scena ci sarà Giuseppe Giacobazzi con il suo spettacolo “Una vita da pavura”. L’artista romagnolo apre il calendario 2011 di RidiAlessandra, che proseguirà fino al prossimo 7 aprile, con un monologo in cui analizza tante piccole vicende della vita quotidiana, dal rapporto di coppia all’attualità delle cronache e della televisione dei reality show.

Autodefinitosi in maniera ironica "Poveta Romagnolo Vinificatore", caratterizza le sue esibizioni per l'accento tipico e un abbigliamento un po' rétro e démodé.
Giacobazzi nasce come conduttore radiofonico nel 1985 in una radio privata alternando sporadiche presenze in trasmissioni in onda su emittenti private. È una colonna portante dello spettacolo "Costipanzo Show" assieme a Maurizio Pagliari, alias Duilio Pizzocchi. Il debutto su un vero palcoscenico avviene il 19 marzo 1993 con la presentazione del Maurizio Costanzo Show ma ben presto torna a presenziare in alcune trasmissioni di reti locali e in alcune pubblicità per le aziende dell'Emilia-Romagna.
Il vero successo arriva nel 2005 con il debutto a Zelig Off in cui, nelle varie serate, intrattiene il pubblico con storie e poesie surreali. Tipica del suo show è la scena d'apertura in cui, tenendo in mano una cartelletta gialla, finge sia un palmare e i documenti all'interno siano i fogli lettronici. Viene notato dagli autori di Zelig Circus che lo promuovono così in prima serata su Canale 5.
Dal 2007 al 2010 è comico a Zelig.
Tipiche della sua parlata sono le espressioni pavura, povesia e la sua parlata dialettale: Stupito ed emozionato egli (il Poveta) si inginocchiò e disse "cut vegna un chencar, sei proprio te... l'insuperabile, l'insormontabile (ecc. ecc.) Ravul?"
Una vita da pavura ci mostra un Giacobazzi nel pieno della maturità artistica: sempre travolgente, quasi saggio! Nel suo spettacolo prende in esame vicende di vita quotidiana con la sua mimica e il suo umorismo irripetibili, analizzando l'attualità italiana dai reality show ai rifiuti di Napoli.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.