Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/11/2010
La vendemmia 2010 è più che buona, tre milioni di ettolitri.

Una vendemmia più che buona per qualità, con un incremento produttivo del 6%. È il bilancio definitivo per il Piemonte tracciato dall’assessore regionale all'Agricoltura, Claudio Sacchetto, e dall'associazione Vignaioli Piemontesi che, per conto della Regione ha effettuato lo studio sulle caratteristiche dei vini.

La produzione complessiva ha raggiunto i tre milioni di ettolitri, il 6,5% del totale del “vigneto Italia”. Sul piano della qualità, dallo studio e analisi sulla maturazione delle uve, l’annata si presenta complessivamente più che buona, con alcuni ottimi per i vitigni Arneis, Cortese, Favorita, Freisa, Pelaverga, Nebbioli del nord Piemonte, e una eccellenza riferita ai Nebbioli del Piemonte sud. Il valore della produzione, riferito ai prezzi di base, ammonta a 325 milioni di euro, il 10% del valore agricolo regionale. Tra le eccellenze della vendemmia 2010 due docg, Gavi e Arnesi, ma anche, in alcune zone, i Nebbioli. La produzione di vini doc e docg è di circa 2.100.000 ettolitri.

L’assessore Sacchetto ha ricordato le iniziative e gli stanziamenti a sostegno del sistema vitivinicolo, che per il 2011 prevedono 8 milioni di euro per la promozione sui Paesi terzi, 3 milioni per la promozione sulla misura 133 del Psr, oltre 4 milioni per il finanziamento di progetti di ristrutturazioni e riconversioni dei vigneti, ed ha parlato degli accordi interprofessionali raggiunti per Moscato, Brachetto e Gavi insistendo sulla necessità di far evolvere sempre più gli accordi di filiera, non solo per riequilibrare i rapporti, ma come elemento di modernizzazione utile per affrontare il mercato e la globalizzazione. Tra gli elementi di novità, l'assessore si è impegnato per una ripresa degli interventi contro la flavescenza dorata, per la distillazione e per alleggerire l’elefantiaco sistema burocratico e di controlli che grava sulle aziende agricole.

“Il successo registrato nei primi mesi di vita dal nuovo Museo del Vino di Barolo e l’esperienza delle enoteche regionali - ha sottolineato Sacchetto - ci fanno capire la necessità di tutelare e salvaguardare sempre più il paesaggio agrario e rurale e i territori del vino per i quali è in corso la candidatura al riconoscimento Unesco. Un impegno che deve riguardare tutte le amministrazioni; una tutela che deve cominciare fermando il dilagare degli impianti di pannelli fotovoltaici”.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.