Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

11/10/2010
Alessandria, incontro fra Amiu e commercianti sull'attività di pulizia.

Ieri pomeriggio, presso la sede dell'Amiu di Alessandria, si è svolta una riunione per fare il punto della situazione sullo stato di pulizia delle vie del centro cittadino, tra il direttore dell'azienda, Giovanni Periale, e alcuni rappresentanti dell'associazione di Commercianti "AlèAlessandria".

Alla riunione erano presenti, inoltre, il presidente della Commissione Consiliare Politiche del Territorio, Giuseppe Caridi, Rodolfo Barbuto, componente del Consiglio di Amministrazione dell'Amiu e il presidente dell'associazione "AlèAlessandria", Marco Vercelli.

I commercianti hanno rilevato alcune problematiche riguardanti lo stato di pulizia delle principali vie del centro della città. In particolare si è constata una mancanza di gettacarta in via San Lorenzo e che i cassonetti per la raccolta della plastica sono troppo piccoli. Inoltre, i commercianti hanno richiesto un'attività straordinaria di raccolta di rifiuti in concomitanza delle manifestazioni, una diversa collocazione oraria della raccolta, così da poter rispondere alle necessità di attività quali bar o ristornati, e una derattizzazione della zona di via Ferrara.

"La nostra mission è quella di mantenere la città pulita. In accordo con l'Amministrazione Comunale, è prevista un'integrazione di posacenere e gettacarte nell'arredo urbano di Corso Roma - ha affermato il direttore dell'Amiu, Giovanni Periale -. Inoltre, secondo il contratto di servizio pubblico, l'Amiu ha l'obbligo di derattizzare tutti i luoghi pubblici, mentre per le aree private è previsto un servizio a pagamento e su richiesta del proprietario. Nel caso di via Ferrara occorrerebbe coordinarsi con l'Amag per effettuare un sopralluogo per verificare l'origine della presenza dei ratti. Per quanto riguarda la raccolta straordinaria dei rifiuti durante le manifestazioni, è già previsto un incremento del servizio".

"Questa riunione testimonia la forte attenzione riservata dall'Amministrazione Comunale al tema del decoro urbano - ha dichiarato il presidente, Giuseppe Caridi -. Solo attraverso la collaborazione si possono raggiungere risultati importanti e concreti".

"Lo sporco invita a sporcare - hanno puntualizzato i rappresentanti dell'associazione "AlèAlessandria -, e, in questo momento di crisi, un centro cittadino più pulito ci aiuta anche a vendere di più. Inoltre, bisogna educare i bambini, che sono il nostro futuro, al decoro e al rispetto della città".

"Le città si mantengono pulite se ognuno dà il proprio contributo - ha concluso il presidente Periale -. Occorre fare una campagna per sensibilizzare i cittadini alla pulizia della propria città. Molte volte, infatti, per noi è molto difficoltoso fare il nostro lavoro; ad esempio, di notte, è impossibile fare la pulizia delle strade a causa delle automobili parcheggiate in divieto di sosta. È necessario che anche i cittadini collaborino".

La riunione si è conclusa fissando un appuntamento per giovedì 14 ottobre 2010, alle ore 21.30, in piazzetta della Lega, durante il quale verrà visionato il lavoro svolto dall'Amiu durante le ore serali.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.