Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

04/10/2010
Cambia il sistema di consulenze giuridico amministrative ai piccoli Comuni

“Cambia il sistema di consulenze giuridico amministrative ai piccoli Comuni: la Regione non si affiderà più a professionalità esterne ma al personale dell’ente, risparmiando così ulteriori 200.000 euro all’anno”: lo annuncia l’assessore agli Affari istituzionali, Elena Maccanti, dopo l’approvazione nella seduta di Giunta del 27 settembre del nuovo regolamento per l’attività di consulenza a favore degli enti locali.

“Solo nel 2009 - rileva Maccanti - la Regione ha affidato a consulenti esterni 148 richieste di pareri, inoltrate come previsto dalla normativa dai piccoli Comuni. Una modalità ormai consolidata che tuttavia necessitava di una regolamentazione: in chiave di risparmio, dal momento che ogni consulenza viene pagata dall’amministrazione ben 1.500 euro, ma anche per un problema di interpretazione delle richieste, che in alcuni casi si sono poste in contrasto con gli orientamenti ufficiali della Regione e hanno costretto a una revisione dei pareri”.

Con il nuovo regolamento, la Regione affiderà le richieste di pareri gratuiti non vincolanti a un gruppo di lavoro costituito da dipendenti regionali delle diverse direzioni, e solo in casi di particolare complessità potrà farà ricorso a professionalità esterne. Le richieste, inoltre, garantite in materie di statuto e regolamenti, contratti e appalti, bilanci, contabilità e tributi, edilizia e urbanistica, ambiente e pianificazione del territorio, devono essere rese entro 45 giorni e i pareri pubblicati on-line sul sito della Regione.

“I Comuni inferiori ai 5.000 abitanti - conclude l’assessore - troveranno nel personale dell’ente, che vogliamo continuare a valorizzare, professionalità e competenze tali da rispondere al meglio alle loro richieste, senza contare che le risorse risparmiate potranno andare a beneficio degli stessi Comuni. Si aggiunge così un altro tassello importante al lavoro che questa Giunta sta conducendo per evitare costi inutili all’amministrazione regionale”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.