Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

21/07/2010
Il 25 luglio appuntamento sulle Alpi.

La stagione estiva sulle Alpi viene inaugurata con un’iniziativa speciale: si chiama “Porte aperte ai rifugi” e si terrà domenica 25 luglio in 60 strutture di ospitalità a media e alta quota, scelte fra quelle più facilmente raggiungibili da un vasto pubblico ed adatte alle famiglie perché ben collegate ai sentieri e alle funivie, con percorsi di trekking di vari livelli.

Ciascun rifugio organizzerà iniziative diverse per accogliere gli ospiti: degustazioni con menu particolarmente ricchi delle specialità regionali, ma anche incontri e visite a cura di guide botaniche, concerti, dimostrazioni di arrampicata e lezioni per i bambini. Una vetrina delle tante opportunità che la montagna offre, per dare il via alla stagione estiva e che sarà replicabile anche nei weekend successivi, ma solo prenotando le attività direttamente nel rifugio scelto e aderente all’iniziativa. Verranno distribuiti anche i tesserini per il concorso “Premio fedeltà”, inaugurato la scorsa estate: bastano 20 “bollini” che certificano il passaggio in altrettante strutture per ricevere l’attestato di fedeltà e la caratteristica spilla e diventare, a tutti gli effetti, un estimatore fedele dei rifugi piemontesi.

“Porte aperte ai rifugi” è promossa dal CAI Piemonte con il sostegno e la collaborazione dell’assessorato al Turismo della Regione .

“Aprire le porte dei nostri splendidi rifugi con un programma di iniziative a cui possono facilmente aderire anche coloro che non hanno particolare esperienza della montagna - dichiara Alberto Cirio, assessore regionale al Turismo e Sport - è proprio un modo per avvicinare alle nostre splendide vette anche nuovi appassionati. Un’iniziativa che valorizza la nostra montagna che, in ogni stagione dell’anno, è una grande risorsa culturale e turistica. I rifugi, poi, sono una forma alternativa di ricettività che piace molto a chi ama stare a contatto diretto con la natura. Basti pensare che dal 2000 a oggi i pernottamenti in queste strutture sono più che raddoppiati, passando dai 18.300 di nove anni fa agli oltre 45.000 di oggi. Inseriremo i rifugi anche sulla nuova piattaforma di booking online, che sarà operativa in modo sperimentale da fine luglio e presenteremo, poi, in modo ufficiale dopo l'estate”.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.