Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

18/06/2010
Alessandria, la mostra di Duilio Giacobone "Luce e Colore".

Si inaugura sabato 19 giugno 2010 alle ore 18.30 alle Sale d'Arte di via Machiavelli 13 ad Alessandria la mostra Luce e colore di Duilio Giacobone.
Sono 21 le opere in esposizione dell'artista alessandrino per un allestimento che sarà visitabile fino al 31 ottobre.

Duilio Giacobone nasce a Spinetta Marengo il 18 aprile 1924. Dopo aver conseguito la maturità classica ed artistica si diploma professore in psicologia della scrittura.
Dal 1955 è impiegato presso la Procura della Repubblica di Trento in qualità di cancelliere.
Nel 1962 viene trasferito presso il Tribunale di Alessandria dove termina la carriera nel 1989.
La sua attività in campo artistico e culturale spazia dalla storiografia alla psicologia della scrittura, dalla pittura alla critica d'arte.

Nel 1968 partecipa alla mostra Piccolo Cenacolo di Vercelli.
Nel 1970 vince il Premio Internazionale Città di Cattolica.
Dal 1971 al 1973 risulta vincitore di premi acquisto a tre edizioni della Mostra della Camera di Commercio di Alessandria.
Nel 1974 riceve il premio Leonardo di Salice Terme.
Nel 1976 espone a Firenze presso la Galleria Gruppo amici dell'Arte e viene nominato Accademico di merito dell'Accademia de I 500 e membro dell'Accademia Tiberina a Roma.
Nel 1978 vince il Premio Parlamento Europeo.
Nel 1981 espone a Cannes e gli viene attribuito il Trofeo Internazionale dell'Arte.
Nel 1995 realizza un ciclo della Via Crucis e circa trenta opere a soggetto religioso di ispirazione medievale.
Muore a Valle San Bartolomeo il 26 agosto 2006.

Il 2 febbraio 1974, Giovanni Sisto gli dedica un lungo articolo in cui afferma: "La concretezza ed uno spiccato senso di equilibrio nella sua concezione della vita non vanno disgiunti da una sensibilità discreta e delicata nella visione delle cose e delle persone e tutto questo corre su un costante modulo di semplicità e di rettitudine.
I risultati artistici di questo connubio si vedono consacrati nelle sue tele, in termini assolutamente personali di armonia serena e di limpida espressione.
Non estri improvvisi e dirompenti escono dalla sua tavolozza, ma stati d'animo pacati, dopo le tempeste vissute e sofferte nella sua esistenza".

La mostra sarà visitabile dal 19 giugno al 31 ottobre alle Sale d'Arte tutti i sabati dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Aperture straordinarie sono previste il 15 agosto, il 26 settembre e il 3 ottobre.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.