Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

15/05/2010
Borgo Rovereto, questo week end "assaggia la provincia".

Tradizionale appuntamento in grado di attirare ogni anno in città, con rinnovato vigore, migliaia di visitatori, grazie anche all’organizzazione di eventi musicali, teatrali ed enogastronomici – oltre alla vivacità propria delle bancarelle, dei negozi e dei locali aperti – torna il 15 e 16 maggio 2010, ad Alessandria, la 16^ edizione della Festa di Borgo Rovereto.
Anche in quest’occasione, la Vicepresidenza Assessorato alla Cultura Turismo e Promozione dei Prodotti Tipici della Provincia di Alessandria, ripropone il proprio impegno e collaborazione con un ricco calendario di eventi organizzati nella prestigiosa sede dell’Ala del Principe di Palazzo Guasco, nonché per la via stessa. “Con la presidente delle manifestazioni di Borgo Rovereto, Mariella Bertolotti – interviene la vicepresidente della Provincia di Alessandria, Maria Rita Rossa – portiamo avanti un impegno che, negli anni, ha saputo regalarci soddisfazioni significative in termini di ritorno dell’evento, sia sul piano della partecipazione che della buona riuscita del programma. Come amministrazione provinciale non ci tiriamo indietro nel dare il nostro pieno appoggio ad eventi che interessano il territorio, non solo per il ritorno di immagine che questi possono determinare per la nostra provincia, quanto perché crediamo fortemente nella necessità di valorizzare il lavoro di chi sul nostro territorio vive e si adopera per dargli continuo risalto. Motivo in più per cui abbiamo nuovamente sostenuto un’altra kermesse che coinvolge il territorio con rievocazioni storiche, mercatini, degustazioni e spettacoli come Riso & Rose in Monferrato”.
Il programma organizzato per questa 16^ edizione prevede una “Strada del Gusto”, che verrà realizzata delimitando con un apposito portale via dei Guasco, nel tratto compreso tra Piazza della Libertà e via Brescia. Lungo il tragitto verranno posizionate 20 bancarelle assegnate ad altrettanti produttori che esporranno e venderanno prodotti tipici del territorio. Non mancheranno il filetto baciato di Ponzone, il salame nobile del Giarolo, la muletta monferrina, la farinata e la polenta di mais, lingue di suocera, tajarin, grissini stirati a mano, tra i formaggi robiola e montebore, le pesche di Volpedo e le ciliegie di Rivarone, gli amaretti, i baci di dama di Tortona e i canestrelli di Gavi, il passito di Strevi. Per ciascun prodotto saranno, inoltre, realizzate schede sintetiche per illustrarne le caratteristiche principali.

Nel cortile dell’Ala del Principe di Palazzo Guasco sarà allestita una cucina per l’organizzazione di laboratori del gusto, durante i quali importanti chef alessandrini, partendo dagli ingredienti e dai prodotti del territorio, proporranno ricette che coniugano tradizione, innovazione, creatività e benessere. Un analogo spazio sarà messo a disposizione della Camera di Commercio di Alessandria per la promozione dei vini del Marengo DOC.
Non mancheranno gli appuntamenti culturali. Sabato 15 maggio, alle 17.00, sempre nell’Ala del Principe di Palazzo Guasco, Mario Todino, docente dell’Istituto “Saluzzo-Plana” di Alessandria, e Assunta Maria Orsi, docente dell’Istituto “Marconi” di Tortona presenteranno, insieme all’autore, il libro di Domenico Di Filippo “Capolinea”, mentre alle 18.00 sarà la volta del libro “Un cuoco in famiglia”, di Paola Reverso e Andrea Ribaldone (saranno presenti gli autori). Sabato e domenica, invece, dalle 16.00 alle 24.00, Palazzo Guasco ospiterà il forum “Marengo Museum. Aspettando la riapertura del museo e la rievocazione della battaglia”.

Tra gli spettacoli in programma, il “Tartufo” di Molière, alle 21.30 di sabato 15 maggio, e il concerto “Antico canto”, a cura del Gruppo Incanto, previsto per le 17.30 di domenica 16 maggio.
Iniziative culturali anche a cura dell’Isral, che nel week-end organizzerà visite dell’istituto con omaggi di copie delle pubblicazioni ospitate nella biblioteca.
Il programma prevede anche la realizzazione di due concerti in anteprima di “Bacco & Bach. Festival Internazionale di Musica Classica & Vino”, manifestazione estiva che si svolgerà nel Monferrato casalese dal 22 al 30 luglio. L’appuntamento è, dunque, il 15 e 16 maggio, dalle 19.00 alle 20.00, nel suggestivo cortile dell’Ala del Principe di Palazzo Guasco: sabato con il concerto “Il salotto dell’800”, a cura del Quartetto Tamburrini, abbinato alla degustazione di due “bianchi” d’eccellenza del territorio, il Timorasso e il Gavi; domenica con il concerto “Dove tutto cominciò”, a cura dell’ensemble medioevo-rinascimentale “La Ghironda”, abbinato alla degustazione dei “rossi” Grignolino e Brachetto d’Acqui.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.