Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

02/03/2010
Il Piemonte Movie 2010 è dedicato allo straniero.

Piemonte Movie compie 10 anni e cambia nome in Piemonte Movie gLocal Film Festival per comunicare lo spirito di una manifestazione local, diventata vetrina della produzione piemontese di ieri e di oggi, ma sempre più global nella sua linea europea transregionale che ricerca lo scambio e il confronto con realtà cinematografiche festivaliere e produttive di oltre confine.

In questo spirito si inserisce la scelta di dedicare questa decima a tutto ciò che è straniero, estraneo e sconosciuto: un filo rosso che si dipanerà lungo tutta la manifestazione in una ricerca cinematografica e umana per conoscere ciò che è invisibile, temuto e spesso evitato, fino ad arrivare a scoprire che non è poi così diverso e lontano da noi e dalla nostra realtà.

Organizzata dall’associazione Piemonte Movie in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte, Museo nazionale del Cinema e Torino Film Festival e con il sostegno di Regione Piemonte, Città di Moncalieri e Fondazione Crt, la rassegna si svolgerà a Torino e Moncalieri dal 4 al 12 marzo con un programma che sfiora i 400 titoli tra lungometraggi, documentari, cortometraggi, lavori di animazione e omaggi alla cinematografia di ieri e di oggi e che si articola in 5 sezioni: Spazio Piemonte, concorso di cortometraggi realizzati nel 2009 da filmmakers nati o residenti in Piemonte e da chi ha scelto la regione come set; Panoramica Film, con i lungometraggi spesso autoprodotti a basso budget che hanno avuto poca o nessuna distribuzione e quindi con necessitano di una maggiore visibilità; Panoramica Doc, rassegna dei documentari realizzati in Piemonte nel 2009 con alcune anteprime di lavori sostenuti dall’apposito fondo della Regione; Terre di cinema, dedicata ai lavori premiati nei festival cinematografici piemontesi e presentati in alcuni festival europei lo scorso anno; Area 31, spazio dedicato al Centro di produzione Rai di Torino per valorizzare le storiche e le nuove produzioni.

In programma anche una serie di focus incentrati su eventi, personaggi, argomenti e particolari aspetti della cinematografia piemontese e due mostre fotografiche a Moncalieri dedicate a Maria Adriana Prolo (nella biblioteca civica Arduino) e Fred Buscagliene (nello Studio Ph22).




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.