Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

01/12/2009
Campagna provinciale per la prevenzione degli infortuni domestici.

È stato allestito questa mattina, sotto i portici antistanti il Palazzo Comunale, un gazebo voluto da AMAG, INAIL e Gruppo AMAG a sostegno della Campagna provinciale per la prevenzione degli infortuni domestici.
Alla presenza del sindaco, Piercarlo Fabbio, dell'assessore alle Pari Opportunità, Manuela Ulandi, del presidente del Gruppo Amag, Lorenzo Repetto e della presidente della Commissione Politiche della Sicurezza, Vittoria Poggio, la madrina dell'iniziativa, Alida Cotroneo, il presidente e il vice - direttore dell'Anmil, Elio Balistreri e Concetta Colombo e il direttore dell'Inail, Antonio Giurdanella, hanno distribuito borse utili a sensibilizzare i cittadini sul tema della campagna.
"Queste borse - ha esordito il sindaco - riportano un 'pentalogo' di consigli importanti per tutti coloro il cui posto di lavoro sia la casa.
Si è aperto, con gli interventi del legislatore e dell'Inail, un nuovo percorso a tutela dei lavoratori domestici che è particolarmente complicato e che deve essere adeguatamente rilanciato".
"L'Amag è vicina ai cittadini - ha proseguito il presidente Repetto - e lo dimostra con l'adesione a iniziative che, come questa, si muovono a salvaguardia dei loro diritti. Per questo abbiamo proposto come madrina il medico della nostra azienda".
Alida Cotroneo ha dichiarato, quindi, di avere aderito molto volentieri al progetto "come medico competente in tema di infortuni e come donna, poiché sono proprio le donne le maggiori vittime di incidenti domestici".
"Le mura domestiche - ha continuato l'assessore Ulandi - sono spesso luogo di insidie e pericoli. Per questo dobbiamo diffondere capillarmente informazioni quali quelle relative all'assicurazione obbligatoria per persone in età compresa tra i 18 e i 65 anni che svolgono attività casalinga".
Il vicedirettore dell'Anmil, Concetta Colombo, ha sottolineato la particolare importanza dell'istituzione di questa forma assicurativa dichiarandosi disponibile a fornire indicazioni a chiunque ne faccia richiesta.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.