Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

09/11/2009
Alessandria, nuova rotonda tra spalto Borgoglio e Lungo Tanaro San Martino.

Avrà inizio entro il mese di dicembre, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, l'attuazione del progetto che prevede la realizzazione di un'opera di alleggerimento e di messa in sicurezza dei flussi di traffico veicolare e pedonale di spalto Borgoglio e lungo Tanaro San Martino.
Il progetto è stato approvato dalla Giunta Comunale nei giorni scorsi.
L'obiettivo prioritario è quello di garantire fluidità ai transiti da e verso la zona compresa fra spalto Borgoglio, via Tiziano e lungo Tanaro San Martino, nonché di agevolare i percorsi da e per Casalbagliano.
L'opera progettata è una rotatoria posta all'intersezione di spalto Borgoglio con Lungo Tanaro San Martino che permetterà di gestire più efficacemente le fluttuazioni di traffico, consentendo l'inversione di marcia dei veicoli, in particolare di quelli provenienti dalla stazione ferroviaria, e, più in generale, la flessibilità di variazione degli itinerari senza effettuare la pericolosa svolta a sinistra o l'impegno scorretto dell'incrocio.
Si vuole, inoltre, raggiungere l'obiettivo di contenere le emissioni inquinanti e sonore e, perciò, è stata scelta una pavimentazione fonoassorbente-drenante sull'intera carreggiata oggetto dell'intervento.
La scelta più opportuna è apparsa la realizzazione di una rotatoria del tipo "compatto" con precedenza a sinistra.
Constatato che il traffico pedonale e ciclabile non presentano una consistenza rilevante, tale rotatoria offrirà anche il vantaggio di un accesso ed un'uscita in sicurezza per la zona interessata, poiché il braccio sud della rotonda è stato previsto a doppio senso.
Non meno importante è stata considerata la sistemazione ambientale dell'area intera, resa molto più gradevole ed accattivante, prendendo in considerazione l'utilizzo del parcheggio antistante il Palazzetto dello Sport dove è stata introdotta un'uscita supplementare con ingresso pedonale protetto e adatto alle categorie svantaggiate così da rendere più fruibile e sicuro l'accesso, anche alla luce dell'eventuale futura necessità di istituire una tariffazione della sosta.
Il termine dei lavori è previsto per la primavera 2010 e l'importo a base d'asta è di 530.000 Euro complessivi di cui, tra l'altro, 40.000 Euro per l'arredo urbano e 30.000 Euro per la realizzazione di aree verdi.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.