Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

21/10/2009
Il salone del vino dal 24 al 26 ottobre a Torino.

Torna al Lingotto di Torino, dal 24 al 26 ottobre, quello che era il Salone del Vino, ora divenuto Wine Show.
Una nuova scommessa quella del Lingotto Fiere per creare occasioni di incontro tra produttori ed operatori, ma soprattutto rivolta ai consumatori di un prodotto legato alla storia, alle tradizioni, alla cultura e alla capacità dei nostri territori.
Tre giorni in cui attraverso eventi, degustazioni e laboratori si tenterà di riportare all’attenzione di eno-appassionati ed operatori le più popolari cantine d’Italia e le “etichette” del bere quotidiano, puntando in particolare sui vini accessibili, immediati e soprattutto economici.
Provincia e Camera di Commercio di Alessandria, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alesandria che ancora una volta conferma il proprio sostegno alla realizzazione di iniziative strategiche per il rilancio del settore vitivinicolo, quali la partecipazione al Vinitaly 2009, realizzeranno un’ampia area espositiva (420 mq, Padiglione 2, stand H1) nella quale saranno ospitati i consorzi di Tutela del Gavi e del Dolcetto di Ovada, le Enoteche Regionali di Vignale e Acqui Terme oltre ad un banco di degustazione dei tre vini TOP di alcune delle Cantine Sociali della Provincia di Alessandria più rappresentative (Cantina di Alice Bel Colle, Viticoltori dell’Acquese, C.S. di San Giorgio, Cantina Caroglio, Tre Castelli, C.S. di Tortona, C.S. di Mantovana, C.S. di Rivalta Bormida).
Un’occasione per legarsi al tema di quest’anno del salone incentrato, appunto, sul bere quotidiano “le Cantine Sociali rappresentano circa il 70% del nostro patrimonio vitivinicolo” è il commento dell’assessore all’Agricoltura Lino Rava, che prosegue “il rilancio di un settore evidentemente in sofferenza, sicuramente strategico per un territorio come il nostro, deve partire proprio dai vini popolari, dal vino da bere tutti i giorni. Per fare questo occorrono condivisione, idee innovative, ma anche scelte coraggiose. Bisogna scommettere sul futuro del vino della provincia di Alessandria”.
Ad affiancare e supportare i vini, ci saranno alcuni degli chef più noti della provincia di Alessandria che sapientemente coordinati dall’ASCOM, consentiranno ai visitatori di conoscere e apprezzare alcuni dei piatti più noti della tradizione alessandrina.
L’ampia area ristorante ospiterà inoltre nelle ore pomeridiane interessanti incontri, presentazioni di guide e degustazioni di vini, tutti i giorni a partire dalle ore 16.00.
Grande spazio sarà dato inoltre ai vini vincitori della Selezione Speciale del 35° Concorso enologico Premio Marengo DOC 2009, offerti in abbinamento ai piatti preparati dal Ristorante che quest’anno prenderà il nome “Terre di Marengo” e al banco di degustazione gestito dai Sommelier dell’AIS. “Abbiamo scelto di puntare sull’imprescindibile legame tra enogastronomia e territorio” è il commento della vicepresidente e assessore alla Promozione dei prodotti tipici, Rita Rossa “Marengo è per noi un simbolo che ci consente di essere riconoscibili in tutto il mondo, capace di richiamare suggestioni ed emozioni che pensiamo potranno essere ritrovate nei piatti preparati dagli chef alessandrini in occasione di questa settima edizione del Salone del Vino”.
“Lo sforzo organizzativo ed economico della Provincia, della Camera di Commercio e delle varie realtà territoriali è certamente di rilievo ma l’immagine di Alessandria, come provincia vitivinicola di qualità, verrà ancora una volta confermata” è quanto affermano il presidente della Provincia di Alessandria, Paolo Filippi, e il presidente della Camera di Commercio, Piero Martinotti.
E’ attivo il seguente numero telefonico 331 2433139 per effettuare le prenotazioni al ristorante del Wine Show.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.