Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

01/10/2009
Alessandria, una rotonda in Spalto Borgoglio.

Lungo spalto Borgoglio sarà realizzata una nuova rotonda all'altezza del piazzale antistante il Palazzetto dello Sport. Lo scopo dell'amministrazione comunale è quello di migliorare la viabilità in città e andare incontro alle esigenze dei residenti della zona piscina che avevano denunciato disagi nel post abbattimento ponte Cittadella.
La Giunta dovrà approvare il progetto, poi la discussione passerà in Consiglio Comunale. Già aperto, invece, il cantiere per il ripristino di posti auto a disco orario e per carico e scarico nel tratto dello spalto tra via Lumelli e via Palestro.
Intanto il Consigliere Comunale Aldo Rovito, Segretario Provinciale LA DESTRA, ha depositato in Consiglio Comunale una articolata mozione, con la quale chiede che il Sindaco e la Giunta, per ridurre i disagi causati dall'abbattimento del Ponte Cittadella, disagi destinati a perdurare sino all'apertura del nuovo ponte,si impegnino, in particolare a far sì che nel bando d'appalto sia previsto che l'impresa aggiudicataria sia obbligata a lavorare su almeno due turni di lavoro, per ridurre il più possibile i tempi di costruzione (ed i conseguenti disagi), oggi previsti in tre anni; inoltre si chiede un impegno a moltiplicare gli sforzi per un intervento del Ministero Difesa per la costruzione di un ponte provvisorio da parte del genio Militare idoneo a sopportare il traffico leggero, modifiche alle attuali disposizioni viabilità per togliere dall'isolamento la zona piscina e per ridurre gli ingorghi alle rotonde sullo Spalto, e la istituzione di un servizio navetta gratuito da via Pavia - via Giordano Bruno al Centro Città e ritorno.

Ecco la copia della mozione:
"Premesso che l’abbattimento del Ponte Cittadella ed i conseguenti provvedimenti sulla viabilità hanno creato vari disagi ai cittadini, imprenditori e residenti nelle zone più direttamente interessate dai provvedimenti stessi (il divieto al traffico automobilistico proveniente dal Ponte Tiziano di immettersi sullo Spalto Borgoglio svoltando a sinistra alla rotonda posta alla intersezione con lo Spalto e la contemporanea chiusura delle intersezioni lungo il suddetto Spalto tra Largo Catania e via Tiziano, l’eliminazione degli stalli per carico e scarico; l’estensione dell’area destinata a parcheggio a pagamento nella zona “area ex Tettoie”: detti provvedimenti hanno reso più difficile per chi provenga dal Ponte Tiziano immettersi in Città per recarsi ad esempio in zona Ospedale o agli Istituti Superiori dislocati lungo lo Spalto, con effetti di strozzatura del traffico notevoli alla successiva rotonda posta all’intersezione con cso Cavallotti, causando inevitabili code nel traffico e maggior inquinamento di CO2 in atmosfera, mentre la riduzione della superficie a parcheggio libero fa ritenere non rispettata la percentuale obbligatoria di parcheggi liberi nella zona, ed inoltre costituisce un aggravio di costi per i lavoratori autonomi o dipendenti, che lavorano in centro);
che in ogni caso l’effetto voluto di “costringere” gli automobilisti a preferire il traffico sulla tangenziale ed evitare l’attraversamento del Centro arrecherà danni a tutto il Centro Storico e soprattutto alle attività commerciali ivi insediate;
-che la predetta situazione perdurerà sino al termine dei lavori di costruzione del nuovo Ponte, previsti in almeno tre anni; -che sembra siano stati attivati contatti con il Ministero della Difesa per la eventuale costruzione da parte del Genio Militare di un ponte provvisorio in sostituzione del Ponte Cittadella;
IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA a:
- disporre affinchè nella gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori di costruzione del Ponte sul Tanaro che prenderà il posto del Ponte Cittadella siano inserite clausole che obblighino l’Impresa appaltatrice ad operare su doppi turni di lavoro, in modo che il nuovo ponte sia costruito in tempi dimezzati rispetto a quelli previsti;
- verificare la possibilità di ottenere dal genio Militare la costruzione di un ponte provvisorio almeno per il traffico leggero;
- prendere ogni iniziativa opportuna e necessaria affinchè le imprese commerciali e artigiane insediate nel centro Storico, danneggiate dai lavori di abbattimento del Ponte Cittadella e di costruzione del nuovo Ponte, ottengano ogni possibile sgravio di natura tributaria per tutto il periodo dal 3 Agosto 2009 al termine all’avvio della circolazione veicolare sul nuovo Ponte;
- disporre affinchè nell’immediato:
a) sia ripristinata l’uscita a sinistra sullo Spalto Borgoglio per chi provenga dal Ponte Tiziano o, in subordine, sia consentita l’uscita a sinistra, subito dopo il ponte, per l’immissioone su LungoTanaro san Martino con istituzione del senso unico di marcia in direzione Tiziano – Ponte Cittadella;
b) sia ripristinata l’area a sosta gratuita recentemente trasformata in parcheggio a pagamento nella zona ex-tettoie;
c) siano ridotte del 50% le tariffe dei parcheggi in tutta l’area centrale da subito fino al termine dei lavori di costruzione del nuovo Ponte Cittadella; d) sia istituito un servizio gratuito di navetta da via Pavia, via Giordano Bruno verso il Centro (Piazza dellaLibertà) e ritorno.






Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.