Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

14/09/2009
Cronaca, notizie in pillole dall' Italia nelle ultime ore.

Due giovani di 26 e 25 anni sono morti nella notte finendo con la propria auto addosso a un platano. L'incidente è avvenuto a Milano nella zona di San Siro.
I due occupanti sono morti carbonizzati. L'alta velocità sarebbe la causa del forte impatto del veicolo contro l'albero.

Ancora un incidente mortale sul lavoro. Un imprenditore agricolo di 50 anni è morto nella sua proprietà a Calizzano, nell'Alta Valbormida colpito dalla lama della motosega che stava usando per tagliare la legna. Inutili i soccorsi.La lama l'ha colpito al torace, uccidendolo sul colpo.

Quattro adolescenti,due dodicenni e due quattordicenni,hanno tentato di rapinare un negozio di abbigliamento a Palermo. I precoci malviventi si sono avventati sulla cassiera per sottrarre l'incasso ma la donna ha reagito e li ha messi in fuga.
Due sono stati subito bloccati dalla polizia,gli altri due che invece erano tornati a casa per cambiare look, sono stati rintracciati dagli agenti. Uno dei due quattordicenni è stato arrestato,l'altro fermato. I 12enni,non imputabili,sono stati consegnati ai genitori.

Insulti,schiaffi e pugni ai passanti, "per passare il tempo": due sedicenni avellinesi sono stati fermati dai Carabinieri dopo che avevano aggredito una coppia di fidanzatini e altre persone, nel centro della città. Prima un giovane, visibilmente ubriaco, ha insultato la coppia.
Allontanato dai due è tornato con un amico, e sono volati pugni e calci. Gli aggressori si sono quindi allontanati, continuando a tirare schiaffi e pugni a quanti incrociavano finché i carabinieri, allertati dalle vittime, non li hanno bloccati.

Un aereo diretto a Ibiza con 124 persone a bordo è stato costretto a un atterraggio di emergenza nello scalo romano di Fiumicino, da dove era decollato, per un guasto tecnico. Secondo quanto riferito, il comandante del volo "FS 1790", appena dopo il decollo, si sarebbe accorto che la spia di emergenza dei portelloni del carrello era accesa e per questo ha deciso di rientrare subito a Fiumicino.
In corso i controlli sul velivolo. I 118 passeggeri ripartiranno tra poco.

Ha fatto una vittima l'ondata di maltempo che nelle ultime ore ha interessato alcune zone della Puglia: un uomo, dall'apparente età di 60 anni, è stato trovato,coperto di fango e detriti, in un canalone vicino a S.Giovanni Rotondo, nel Foggiano.
In Alto Adige è stato trovato dai vigili del fuoco nel bacino della diga sull'Isarco, a Fortezza, il corpo di un uomo, forse l'operaio disperso giorni fa. Per i prossimi giorni la situazione potrebbe peggiorare.

Un uomo di 44 anni, disabile, è stato aggredito e picchiato selvaggiamente da quattro giovani, nel centro di Vittoria, nel Ragusano. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i quattro hanno cominciato a dileggiare il disabile, che li ha pregati di smettere. Per tutta risposta questi si sono avventati sul poveretto con pugni e calci. Uno dei quattro,un ragazzo di 24 anni, mentre il disabile era a terra gli ha rotto un polso saltandogli sopra a piedi uniti. L'aggressore è poi stato identificato e arrestato.

Sono stati arrestati dai Carabinieri del Comando provinciale di Lecce, per concorso in maltrattamenti e lesioni gravissime su fanciullo, la madre di un bimbo di tre anni e il suo convivente di 29. Il piccino, trovato in stato di shock, veniva presumibilmente brutalizzato dall'uomo con la tacita accettazione della madre.
E'stato salvato grazie alla denuncia di parenti della donna. Ora il GIP di Lecce ne ha disposto la tutela. Secondo le indagini botte e sevizie duravano da aprile.

Un uomo di 69 anni è stato ferito in una sparatoria avvenuta a Milano. L'uomo è stato raggiunto da un colpo d'arma da fuoco ad una gamba ed è stato trasportato in condizioni non gravi all'ospedale San Raffaele. Dai primi accertamenti condotti dalla polizia, non risulta alcun precedente penale a carico del ferito.

Due uomini sono morti annegati stamane nel lago Maggiore, dove stavano effettuando un'immersione subacquea. La disgrazia è avvenuta sul versante piemontese del lago e a intervenire sono stati i Vigili del fuoco di Verbania. Le due vittime erano con altri appassionati di immersioni: quando una compagna si è trovata in difficoltà, sono intervenuti per soccorrerla, ma non sono più riemersi. Il corpo di uno di loro è riemerso, mentre l'altro è stato recuperato sul fondale dai sommozzatori. Salva la donna.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.