Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

28/08/2009
Fine settimana di traffico intenso per l'ultimo weekend di controesodo.

Inizia oggi l’ultimo weekend di controesodo. L`Anas prevede un fine settimana di traffico intenso sull’intera rete nazionale per i rientri nelle grandi città del centro e del nord Italia. I maggiori flussi di traffico inizieranno oggi pomeriggio. Il picco sarà raggiunto domani sabato 29 agosto e domenica 30 agosto. Per lunedì mattina è previsto ancora traffico moderatamente intenso in direttrice sud-nord, per l’ultimo ”colpo di coda” del controesodo 2009.
`Anche per questo fine settimana – ha ricordato il Presidente dell`Anas Pietro Ciucci – che rappresenta il momento del grande rientro in città, è importante programmare bene il viaggio. E’ necessario informarsi sugli orari critici, sulla situazione del traffico e sugli eventuali percorsi alternativi predisposti dai gestori autostradali. Per quanto riguarda Anas, attraverso il nostro sito internet www.stradeanas.it, si può consultare il nuovo servizio “VAI” (Viabilità Anas Integrata), che fornisce informazioni georeferenziate sul traffico in tempo reale e sugli eventi stradali (rallentamenti, ostacoli, carichi dispersi), aggiornate ogni 200 secondi, oppure si possono avere informazioni sulla viabilità telefonando al numero unico Pronto Anas 841.148 o al Numero Verde 1518 del CCISS “Viaggiare informati”. Per informazioni specifiche sulla A3 Salerno-Reggio Calabria è possibile contattare il Numero Verde Anas 800-290-092”.

L’Anas ha predisposto un Piano di gestione per la rete viaria che resterà attivo fino al 6 settembre 2009. Sull'intera rete stradale Anas di 25.420 km resteranno solo 70 cantieri inamovibili, dovuti a lavori inderogabili, a cui si aggiungono 42 cantieri presenti sulla rete autostradale a pedaggio. La Società ha disposto la rimozione di tutti i cantieri mobili, in particolare, nei fine settimana, dalle ore 12 del venerdì alle ore 12 del lunedì successivo. Inoltre, sulle strade e autostrade in gestione diretta sono impiegati 1.200 unità per le attività di sorveglianza e pronto intervento con circa 700 automezzi. L’intero sistema viario è monitorato 24 ore su 24 attraverso 20 Sale Operative Compartimentali dislocate sul territorio nazionale.

Anche per il controesodo sul nodo di Mestre, come richiesto dall`Ispettorato Vigilanza Concessioni Autostradali dell`Anas alle società concessionarie, è operativo il piano per la gestione del traffico. Questo piano, attivo dal 7 agosto, prevede un potenziamento del sistema informativo, la distribuzione del traffico su Passante di Mestre e Tangenziale di Mestre in caso di necessità, la predisposizione di percorsi alternativi e l`assistenza agli utenti con due aree di stoccaggio per la distribuzione di acqua, tre presidi di soccorso meccanico e due di soccorso sanitario.

Per quanto riguarda la rete stradale e autostradale nazionale, alle ore 10 il traffico è intenso ma scorrevole. Si segnalano soltanto dei rallentamenti in Liguria sull'A7 Milano-Genova (allaccio con la A10); in Piemonte disagi per un incidente sull'A26 Genova-Gravellona Toce (Romagnano); in Lombardia code sull'A9 Lainate-Como-Chiasso (Chiasso); traffico intenso sulla Tangenziale di Milano, traffico rallentato per lavori sulla statale 33 Del Sempione (Bettolino), disagi per incidente sull'A4 Milano-Brescia (Capriate); in Emilia Romagna traffico intenso sull'A13 Ferrara-Porto Garibaldi (allaccio A13); in Toscana sull'A1 Firenze-Roma code per 2 km causa veicolo fermo (Firenze Scandicci); nel Lazio traffico intenso sull'A24 Roma-L'Aquila (Tangenziale di Roma); in Sicilia sull'A19 Palermo-Catania svincolo chiuso per manifestazione (Caltanissetta), traffico sull'A29 Palermo-Mazara Del Vallo traffico rallentato per lavori (Capaci), traffico bloccato sulla statale 626 Della Valle Del Salso per manifestazione (Ponte Capodarco).

Sul Passante di Mestre e sulla Tangenziale il traffico è intenso ma regolare in entrambe le direzioni.

Traffico in aumento in direzione nord sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. Si registrano rallentamenti all’ingresso del macrolotto 2 e per l’attraversamento dell’area di cantiere tra Lauria Nord a Lagonegro. Nel salernitano e nel tratto campano, per fluidificare i flussi di circolazione verso nord provenienti dalle località balneari della Basilicata e del Tirreno Cosentino, i veicoli in transito sulla strada statale 18 e sulla strada statale 585 rientrano in autostrada allo svincolo di Padula, dopo aver percorso la strada statale 19. Nel tratto calabrese dell’A3, per rientro in città dalle località turistiche di Pizzo, Tropea e Capo Vaticano, è in aumento il traffico in direzione nord tra Falerna e San Mango e tra Villa San Giovanni e Scilla.

A Messina i tempi di attesa agli imbarchi per la Calabria sono di circa 30 minuti.

Anche in questo ultimo week end di controesodo è attivo il piano Anas per l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, che prevede: 330 uomini su strada; 85 mezzi operativi; 3 info point; 2 presidi dei Vigili del fuoco; 8 presidi di Volontari della Protezione Civile; 23 presidi di soccorso meccanico e 15 presidi di soccorso sanitario, in collaborazione con le Prefetture e le forze dell’ordine. Inoltre saranno disponibili 191 km di autostrada già completati e aperti al traffico e nei primi 108 km (quelli a maggior quota di traffico) sono stati eliminati tutti i cantieri.




Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.