Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

28/08/2009
Due arresti e una denuncia dei carabinieri.

I Carabinieri di Alessandria arrestavano per furto aggravato in concorso MOHAMED SAMY ABDELAZIZ MOHAMED ALY HABIB KARIM cittadino egiziano, 22 enne, residente ad Alessandria. L'arrestato, unitamente ad un complice, non ancora identificato, durante la notte si erano impossessati di alcuni ciclomotori e velocipedi parcheggiati in città, caricandoli su un furgone rubato. La refurtiva recuperata dai Carabinieri è stata in parte restituita ai legittimi proprietari.

L'interessato, temporaneamente trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale dei Carabinieri, è stato giudicato con rito direttissimo nella giornata stessa.
I Carabinieri di Solero (AL), nel corso di un servizio finalizzato al controllo della circolazione stradale, denunciavano in stato di libertà per falsità materiale commessa da privato e uso di atto falso un 18enne di Quargnento (AL).

L'interessato circolava a bordo di un ciclomotore su cui era stata apposta una targa falsa. I Carabinieri di Capriata d'Orba (AL) arrestavano per concorso in rapina P. Roberto, nato a Novi Ligure (AL) l'8 gennaio 1981, ivi residente, celibe, pregiudicato, disoccupato. Lo stesso alla guida della propria autovettura raggiungeva l'area di servizio "IP" corrente in quella via Novi n.39 unitamente ad altro complice, non ancora identificato, il quale disarmato e non travisato, entrava nell'ufficio e si impossessava della somma di euro 100 circa sottraendola dal registratore di cassa e per assicurarsi la fuga spintonava la responsabile della citata area di servizio, facendola cadere per terra; dopodiché si allontanava a piedi nei campi circostanti.
Nel frattempo l'uomo, avvedutosi della reazione della vittima, si dileguava da solo a bordo dell'autovettura venendo rintracciato poco dopo dai Carabinieri allertati dalla parte offesa che, nell'occorso, riportava lievi escoriazioni non refertate. L'arrestato veniva associato alla casa circondariale di Alessandria.





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.