Prima pagina | Invio comunicati/articoli | pubblicità nel portale Seguici su Facebook
Aggiungi ai preferiti
Le notizie
Tutte le news Sport
Cronaca Salute
Politica Scienza
Eventi Viabilità
Consumatori
.
Sport
VOLsport Valenzana
Formula 1 2015 /
.
Archivi notizie
2016 2015
2014 2013
2012 2011
2010 2009
2008 2007
Città di Valenza
La giunta Il comune
Uffici comunali Infrastrutture
Numeri utili Mangiare e dormire
Nella storia I Monumenti
Curiosità Album foto
Valenza su Youtube

Valenza gioielli
Valenza, la città degli orafi (1960)
Inaugurazione scuole (1940)
Valenza, gli eredi (1963)
Valenza racconta..
Valenza, Villa Pastore
Valenza su Facebook
Valenza la città Sei di Valenza se
Vigili del fuoco Avis Valenza
Cuore di zampa Valenza eventi
Valenza teatro /
Le ultime da Valenza ...
Valenza e Casale per i PPU
Nasceranno gli orti urbani.
Ex orafi denunciati per ricettazione.
Oro in tv senza dichiarare niente.
Nuovi limiti di velocità sulle strade.
Tentano furto in oreficeria, arrestati.
Ruba 1500 euro all' ex fidanzata.
Rapina a mano armata in centro.
L'acqua a 5 centesimi.
Un numero per le visite ed esami.
Il bilancio sulle nostre strade.
Comunicato AMV per i cassonetti
Sportello Unico Socio Sanitario.
Nuovo ambulatorio di Allergologia
Parte il riciclaggio dei rifiuti organici
Leggi la posta
Login Password
Hai dimenticato i tuoi dati?
Vuoi attivare TUONOME@valenza.it ?
contatta il centro servizi

12/08/2009
Alessandria, primo arresto in flagranza di reato per “atti persecutori”.

La Polizia di Stato di Alessandria ha eseguito il primo arresto in flagranza di reato per “atti persecutori”, ai sensi dell’art. 612 bis del codice penale, più frequentemente denominato dai media “stalking”. Il provvedimento applicato dalla Squadra Volante della Questura riguarda Paolo R., trentottenne, residente a Valmacca, che perseguitava da tempo una donna con la quale aveva avuto una relazione sentimentale la cui conclusione non era stata da lui mai accettata.

La vicenda è nata nei primi mesi del 2007, quando l'uomo prese a molestare ossessivamente la sua ex tanto da indurre la stessa a segnalare gli episodi al Questore di Alessandria che, il 10 aprile scorso, ai sensi della legge che ha introdotto nel nostro codice questa tipologia di reato, ha formalmente ammonito il persecutore a cessare dalle condotte assunte sino allora.
Ha più volte pedinato la sua vittima alla quale ha provocato una grave disagio fisico e psicologico; nonostante l’ammonimento lo stesso ha proseguito nel suo comportamento e, pertanto, è stato denunciato in stato di libertà dopo ben due segnalazioni pervenute agli Uffici della Polizia di Stato da parte della donna. l'uomo si è mostrato incurante dell’ammonimento e della denuncia subiti e ieri, a seguito di una ulteriore azione posta ai danni della sua vittima, nel corso della quale quest’ultima ha chiamato il “113”, il persecutore è stato finalmente arrestato.

Agenfax





Valenza on line© 2000-2016 |. Segnala eventi/articoli.| Prendi le notizie | Pubblicità nel portale
Il sito non é da considerarsi una testata giornalistica, pertanto non viene considerato un prodotto editoriale soggetto alla disciplina ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001. Le notizie pubblicate provengono da comunicati stampa fornite da agenzie e comuni sparsi nel territorio.